Archivio categoria: News

Buon Natale!

25 Dicembre 2022 di fabio pizzul

La storia di oltre duemila anni fa è storia anche di oggi.
In troppe occasioni il “non c’è posto per loro” che dovettero subire Maria e Giuseppe con il loro misterioso figlio in arrivo è una realtà che si applica a tante situazioni contemporanee.
L’altro è un nemico da combattere, al più, una scocciatura da evitare. Nascono così drammatiche solitudini che ci illudiamo portino sicurezza e benessere, ma generano disperazione.
Il “non c’è posto per loro” risuona anche in una politica che può prosperare solo se è arte del dialogo e dell’incontro e si trasforma, invece, in conflitto ed esclusione. Non è forse questo uno dei motivi del progressivo e inesorabile allontanamento dei cittadini dal voto?
Natale ci suggerisce, però, anche un altro atteggiamento, quello di mettersi in cammino: si mette in cammino Maria, si mettono in cammino i pastori, i Magi. Lo stesso Gesù passa la sua vita in cammino. Chi sta fermo cerca sicurezza nell’isolamento e giudica tutti gli altri come un pericolo.
Mettersi in cammino è azione talvolta scomoda e faticosa, ma è l’unico modo per trovare una risposta alle proprie domande: chi si sente arrivato o crede di dover difendere identità rigide e acquisite, dice implicitamente di non voler fare spazio agli altri e alla novità della speranza.
Vi auguro di trovare spazio per gli altri e di non avere paura di mettervi in cammino, anche se la strada appare in salita o non così chiara.
Buon Natale!

Sicomoro: Natale, scandali Qatar, casa a Milano

23 Dicembre 2022 di fabio pizzul

Il Sicomoro del 21 dicembre 2022:
– Forse un grido, forse un cantico: Natale, il coraggio della Speranza – Roberta Osculati
– Troppe ombre sui mondiali del Qatar
– Lombardia, terra agricola – Paolo Cova
– Casa, inquietudine e speranza dei cooperatori – Alessandro Maggioni, presidente CCL Cerchi casa
– Natale… A Milano con luci e ombre – Alice Arienta
– Sviluppo sostenibile e durevole per le regioni – Ernesto Borghi, teologo
– SEFAP, scuola europea di formazione alla politica – Lorenzo Cattaneo
– Emozioni tra le righe – Eugenia Bergomi

Fai clic per accedere a Sicomoro-dicembre-2022.pdf

Occhi aperti sulle Olimpiadi

23 Dicembre 2022 di fabio pizzul

Tra tre anni saremo alla vigilia della cerimonia inaugurale delle Olimpiadi MilanoCortina2026, ma saremo pronti? Quale volto offriranno le nostre Alpi e quale impatto avranno avuto le opere che dovranno consentire di raggiungere le piste di gara e accogliere appassionati e turisti che ci auguriamo molto numerosi? I ritardi accumulati nei tre anni che ci separano ormai dall’aggiudicazione dei giochi non fanno ben sperare riguardo la possibilità di avere la giusta attenzione all’impatto ambientale e territoriale delle opere. Quando si lavora in emergenza, il rischio è che la sostenibilità finisca in secondo piano con spiacevoli e pesanti conseguenze per i territori. continua a leggere »