Archivio categoria: News

Il regalo di Fontana ai pendolari

10 Gennaio 2020 di fabio pizzul

Un regalo di cui i pendolari avrebbero volentieri fatto a meno. Appena prima di Natale la Giunta regionale ha dato il via all’ipotesi di affidare la gestione del servizio ferroviario per altri 10 anni a Trenord.

E pensare che solo un anno fa la maggioranza aveva votato una risoluzione votata dall’aula consiliare in cui impegnava la Giunta a rinnovare il contratto con Trenord per altri 6 anni e non certo per 10!
Un cambio di rotta su cui non c’è stato il minimo confronto.

continua a leggere »

Mai più la guerra!

8 Gennaio 2020 di fabio pizzul

“La decisione dell’amministrazione Trump di assassinare il generale iraniano Soleimani in territorio iracheno, per mezzo dell’attacco di un drone, ha sortito l’unico effetto di causare una escalation della tensione in Medio Oriente e di mettere in pericolo la vita di uomini, donne e bambini innocenti che pagheranno per le ritorsioni che avverranno tra Stati Uniti e Iran” .
Sono parole di Pax Christi USA rilanciate da Pax Christi Italia in un comunicato in cui leva la sua voce centro l’escalation di violenza in Medio Oriente.
Pregare per la pace, ma mettere in atto azioni che disinnescino la spirale di violenza che assomiglia ormati molto a una guerra, uno dei pezzi di quella Terza Guerra Mondiale di cui, purtroppo inascoltato, papa Francesco parla da anni.
Qui di seguito il comunicato di Pax Christi Italia che, anche da obiettore di coscienza, non posso che sottoscrivere e rilanciare.

Un bando per la giustizia riparativa

8 Gennaio 2020 di fabio pizzul

Su “La Lettura”, il supplemento domenicale del Corriere della Sera, del 5 gennaio Glauco Giostra ha proposto un’interessante riflessione sulla giustizia e sulla funzione riabilitativa della pena. In una società sempre più propensa a considerare il carcere come un luogo in cui collocare e rendere inoffensivi i condannati, segregandoli, dopo averli magari “esibiti a mo’ di preda con raccapricciante compiacimento di Stato”, bisognerebbe ribadire che il recupero delle persone condannate è il miglior contributo possibile alla sicurezza della società. In questo percorso, può assumere un ruolo importante anche la giustizia riparativa, intesa come possibilità di ricostruire relazioni tra vittime e colpevoli. Un bando di Regione Lombardia apre interessanti prospettive in questa direzione.

continua a leggere »

40 anni fa l’assassinio di Piersanti Mattarella

6 Gennaio 2020 di fabio pizzul

Quarant’anni fa veniva ucciso Piersanti Mattarella, all’epoca presidente della regione Sicilia.
Esponente di spicco della Democrazia Cristiana, Mattarella si inseriva all’interno della tradizione cattolico democratica e rappresentava la punta più avanzata di un rinnovamento che aveva portato aria nuova anche nella complicata Sicilia di allora. Fu proprio questa sua dimensione innovativa e la sua estrema dirittura morale che lo trasformarono in bersaglio per gruppi che si muovevano nell’illegalità e difendevano interessi contrari alle istituzioni.

continua a leggere »

La guerra di Trump

3 Gennaio 2020 di fabio pizzul

Trump ha, di fatto, dichiarato guerra all’Iran. Teheran vorrà vendicare l’eliminazione di uno dei suoi leader militari e avrà tutto l’interesse a far crescere tensioni e violenze contro gli Stati Uniti. Violenza genera violenza. Trump avrà pure bisogno di rinsaldare il fronte interno e di avere un nemico da usare in campagna elettorale, ma il suo gesto é un azzardo assoluto e rischia di far esplodere il Medio Oriente. Speriamo che l’Europa, e con essa il nostro Paese, sappia far valere le ragioni della diplomazia e del dialogo. Con la guerra tutti sono sconfitti.

Un saluto a una donna speciale

2 Gennaio 2020 di fabio pizzul

“Nulla è perduto di ciò che è stato fatto, tutto è canto e poesia.“
Con questa citazione di Jacques Maritain, tratta da “Le cose del cielo. Riflessioni sulla vita eterna”, le figlie hanno voluto ricordare Eleonora Mauri, di cui è stato celebrato il funerale questo pomeriggio nella parrocchia di Trezzo sull’Adda.

continua a leggere »

La pace, un cammino di speranza

1 Gennaio 2020 di fabio pizzul

Si celebra oggi la 53^ Giornata Mondiale della Pace.
Per l’occasione, come da tradizione inaugurata da san Paolo VI, papa Francesco ha firmato un messaggio che quest’anno è intitolato LA PACE COME CAMMINO DI SPERANZA: DIALOGO, RICONCILIAZIONE E CONVERSIONE ECOLOGICA.

continua a leggere »

Fiducia e responsabilità

1 Gennaio 2020 di fabio pizzul

L’Italia riscuote fiducia, ma non sempre è capace di costruirla al proprio interno. Il messaggio di fine anno del presidente Mattarella è un invito a credere nelle proprie qualità e a investire sui giovani per costruire fiducia, anche a partire da un uso positivo delle parole e dalla voglia di costruire buone relazioni. Un grazie al Presidente per le sue parole e un rinnovato augurio di buon 2020!