Archivio categoria: News

Storie di Covid #47: Mamma al limite

8 Aprile 2021 di fabio pizzul

Ho ricevuto oggi un autentico grido di dolore e di aiuto. Arriva dalla mamma di un ragazzo affetto da distrofia muscolare di Duchenne. Non credo ci sia bisogno di tanti commenti. Ho già provveduto a segnalare la vicenda all’assessorato, ma credo che sia anche giusto che i grandi disagi di chi è particolarmente fragile non rimangano confinati nel privato. Ci sono, al momento, evidenti problemi per la vaccinazione a domicilio dei soggetti più fragili. Vaccinare le persone che sono a contatto con loro può suonare come una beffa, ma è un modo indiretto per proteggerle. Rimane il fatto scandaloso di una regione che non è ancora in grado di proteggere i suoi cittadini più fragili.

continua a leggere »

Europa e… basta!

5 Aprile 2021 di fabio pizzul

Qualche giorno fa in Consiglio regionale si è svolta l’annuale Sessione europea per fare il punto sullo stato di attuazione in Lombardia della legislazione europea, per verificare le eventuali procedure di infrazione aperte e per fornire indicazioni sul programma annuale della Commissione Europea. A questo proposito, è stata approvata, con la sola astensione del Movimento 5 Stelle, la Risoluzione Europea (qui il testo e gli ordini del giorno approvati).
Vi propongo qui di seguito il mio intervento per la dichiarazione di voto a nome del PD.

Buona Pasqua, per un anno di grazia.

3 Aprile 2021 di fabio pizzul

Siamo nell’attesa sospesa del Sabato Santo, ma la Pasqua sta per prorompere con la sua gioia.
Affido il mio augurio ad alcune parole che l’Arcivescovo di Milano ha offerto ai suoi preti durante la Messa Crismale.

“Ecco quello che avviene in questa Pasqua: Gesù entra e dimora nell’intimità di ciascuno, purifica la nostra coscienza e vi semina un principio di amore, gioia, pace: nella Pasqua dona il suo Spirito”.
“Frutto della Pasqua è un anno di grazia del Signore: mentre siamo logorati dalle incertezze, mentre ci sentiamo tutti più poveri, mentre soffriamo di essere imprigionati dalla pandemia, mentre siamo incapaci di vedere il cammino da seguire, Gesù proclama l’anno di grazia del Signore”.
“Diamo quindi inizio all’anno di grazia: sia l’anno della amabilità, l’anno delle parole di Vangelo, l’anno per praticare la maestria della coralità. Diamo inizio all’anno di grazia: sia l’anno della consolazione, della guarigione, della lieta fortezza che accetta la sfida di rendere amabile il futuro”.

Buona Pasqua!

Storiedi Covid #46: una centenaria e la nonna di Fedez

2 Aprile 2021 di fabio pizzul

Oggi non avevo intenzione di scrivere un’altra storia, ma il messaggio ricevuto questa mattina mi ha fatto cambiare idea. Si tratta del racconto della figlia di una quai centenaria che sta tentando di capire perché sua madre, regolarmente registrata al portale Aria, non ha avuto alcuna risposta. Leggendola monta disappunto e rabbia per l’assenza di canali utili per avere informazioni. Lo stesso medico di base che assiste l’anziana non aveva potuto avere alcuna informazione, pur essendosi mosso per capire come sbloccare la situazione. A fronte di segnalazioni dirette e specifiche, so che le ATS si muovono celermente, ma è possibile che l’organizzazione lombarda non garantisce ai cittadini di avere informazioni riguardo lo stato delle proprie pratiche? L’organizzazione della sanità dovrebbe garantire a tutti di poter accedere ai servizi, ma purtroppo questo non sempre accade.
Oltre alla lettera di R.B., propongo qui di seguito un post dell’influencer Chiara Ferragni. Che cosa c’azzecca? Leggete…

continua a leggere »

Autismo, un altro percorso è possibile: l’eperienza di Pizzaut

2 Aprile 2021 di fabio pizzul

Nella Giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo non spendo tante parole, ma indico a tutti voi un’ottima pratica cresciuta nella Città Metropolitana di Milano: Pizzaut, un progetto di inclusione e promozione lavorativa di ragazzi autistici. Il 1° maggio, Covid permettendo, aprirà a Cassina de’ Pecchi la prima pizzeria di Pizzaut, nel frattempo, sempre a Cassina, è attivo il Food Truck.
In Italia ci sono almeno 600.000 persone con autismo e nessuno di loro è inserito nel mondo del lavoro, Pizzaut, laboratorio di inclusione sociale e contemporaneamente un modello che offre lavoro, formazione e dignità alle persone autistiche dimostra che è possibile e necessario aprire nuove strade.

https://www.pizzaut.it/

L’attesa aumenta, speriamo…

2 Aprile 2021 di fabio pizzul

Dopo la fluidità del primo mattino, ora sembra esserci qualche intasamento sul portale di Poste, come testimonia la schermata che qui riproduco.
Speriamo che non siano avvisaglie preoccupanti.
Occorre precisare che non siamo di fronte a un click-day, ovvero a una sorta di lotteria per aggiudicarsi il vaccini, la prenotazione può essere fatta anche con più calma.
Certo che l’attesa e l’ansia sono forti.
Speriamo che il sistema regga.


Pensarci due mesi fa?

2 Aprile 2021 di fabio pizzul

Finalmente le cose sembrano funzionare.
Da questa mattina è attivo anche in Lombardia il portale di Poste e i cittadini di età compresa tra i 75 e i 79 anni stanno prenotando le vaccinazioni con facilità e ottenendo l’appuntamento in hub vicini a casa.
Mi pare un ottimo passo avanti.
Viene da chiedersi perché si sia scelto di sottoporre gli over80 al supplizio degli scorsi due mesi con i pasticci de portale lombardo di Aria spa. Forse perché la regione, o meglio, l’assessore Moratti e la giunta avevano fretta di partire per forza il 15 febbraio con le prenotazioni pur sapendo che il sistema non era pronto? Non dimentichiamoci quello che è accaduto, ma guardiamo avanti.

continua a leggere »