Archivio categoria: News

Istruzioni per le due ultime settimane di campagna elettorale

24 Maggio 2024 di fabio pizzul

POSSIBILI AZIONI NELLE ULTIME DUE SETTIMANE PRIMA DELLE ELEZIONI

  • Condividere, mettere like, commentare (positivamente) i post su Facebook e Instagram
  • Organizzare volantinaggio sul territorio (difficilmente il candidato potrà essere presente)
  • Incasellare volantini/santini negli ultimi giorni nel proprio condominio/quartiere/paese
  • Fare telefonate ad amici e parenti per suggerire di esprimere la preferenza
  • Preparare lettera con invito al voto e qualche firma di persone note sul proprio territorio da inviare via mail o distribuire in altro modo
  • Registrare breve video da pubblicare sui social con appello al voto con preferenza per
  • Attacchinare manifesti su spazi a disposizione del PD nel proprio comune
  • Inviare messaggio WhattsApp a propri contatti nell’ultima settimana con invito al voto e santino digitale

Qui di seguito le copie digitali del mio volantino e santino

Sicomoro: buon 25 Aprile!

24 Aprile 2024 di fabio pizzul


Nel nuovo numero del Sicomoro:
– Libertà per costruire democrazia – 25 aprile, non sia solo commemorazione
– Pace: ritrovare il bandolo della matassa – Paolo Danuvola
– L’Europa nel cuore – intervista a Patrizia Toia
– Andare a votare non è un optional – Gianni Borsa
– Bonhoeffer, manteniamo viva la memoria – Grazia Villa (Associazione Rosa Bianca)
– “… era resistenza di popolo” – Luisa Ghidini
– Finalmente il voto, almeno agli studenti fuori sede – Emmanuele Napoli
– Impegno e soggettività degli oratori – Roberta Osculati

Fai clic per accedere a Sicomoro-n.4-del-25-aprile-2024.pdf

La triste vicenda del Beccaria

23 Aprile 2024 di fabio pizzul

Sugli arresti degli agenti di polizia penitenziaria dell’Istituto Penale Minorile di Milano Beccaria per Radio Marconi ho sentito il garante delle persone ristrette del Comune di Milano, il dottor Francesco Maisto.

Candidato alle Europee dell’8 e 9 giugno

21 Aprile 2024 di fabio pizzul

Posso dire ufficialmente di essere CANDIDATO alle Elezioni europee dell’8 e 9 giugno.

La direzione del Partito Democratico ha approvato le liste delle cinque circoscrizioni e risulto inserito in quella del Nordovest, che comprende Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, questo significa che tutti gli elettori di queste regioni potranno votarmi.

Ricordo che si potranno esprimere fino a tre preferenze e che, ai fini di chi verrà eletto, non conta l’ordine della lista, ma contano solo le preferenze effettivamente ottenute.
Al netto dei legittimi commenti sulle presenze, le assenze e le posizioni in lista, credo che il modo migliore per dire il PD che vogliamo sia proprio quello di usare il voto di preferenza!

#EuropaBeneComune

Donne per la “diplomazia riparativa”

11 Aprile 2024 di fabio pizzul

Oggi voglio segnalarvi una petizione promossa dal quotidiano “Avvenire” con il contributo scientifico di due docenti dell’Università Cattolica, le professoresse Iafrate e Mazzucato. Si occupa della promozione della cosiddetta “diplomazia riparativa” e del ruolo delle donne nei percorsi di pace e si ispira ad alcune risoluzioni dell’ONU. La petizione è rivolta al Parlamento Europeo perché ne assuma lo spirito e l’impegno a sostenere il ruolo delle donne nei processi di diplomazia della pace.
Io l’ho già sottoscritta e vi invito a farlo e a diffonderla.

https://www.avvenire.it/donneperlapace/pagine/la-petizione-di-avvenire-al-parlamento-europeo-piu-donne-nei-processi-di-pace