Archivio categoria: News

Nuova bufera sull’emittenza locale

21 Settembre 2022 di fabio pizzul

Sta per abbattersi una violenta tempesta su Tv e radio locali.
Una sentenza del Consiglio di Stato di qualche giorno fa mette in discussione i contributi ottenuti dalle emittenti locali nel 2016 e 2017, nonchè quelli degli anni successivi. Le emittenti potrebbero anche essere costrette a restituire i contributi incassati. Se a questo aggiungete i costi dell’energia, che hanno più che triplicato le spese di trasmissione, capite come la situazione è molto pesante, al punto da mettere in discussione l’esistenza stessa di molte emittenti. continua a leggere »

Sicomoro: elezioni 25 settembre, no all’indifferenza

20 Settembre 2022 di fabio pizzul

Nel nuovo numero de “Il Sicomoro”:
25 settembre, non c’è spazio per l’indifferenza
Io vado a votare – Paolo Danuvola
Parlamento: quali rappresentanze culturali – Francesco Goracci
Economy of Francesco ’22: un segno di speranza – Marta Magnani
Dignità del lavoro è dignità della persona – Massimo Ferlini
Agro-alimentare: siccità e cambiamenti climatici – Paolo Cova
Adolescenti tra silenzi e aggressività – Marina Olivieri
Recensione del libro “Ebreo” di Emanuele Fiano
Lettere al direttore

Sicomoro n.9 del 20 settembre 2022

Spunti per riflettere in vista del voto

14 Settembre 2022 di fabio pizzul

La data del voto si avvicina e con essa anche la necessità di maturare una scelta.
Al di là delle tante occasioni di campagna elettorale, cui io stesso partecipo e contribuisco, credo interessante proporvi alcune riflessioni maturate in diversi contesti legati a mondo cattolico. Si tratta di inviti a discernimento e al voto che non si spingono fino a indicare un’esplicita opzione per questo o quel partito e guardano già al dopo elezioni.
Qui sotto trovate i link per raggiungere i vari documenti. Ce ne saranno sicuramente altri, che eventualmente aggiungerò alla lista. continua a leggere »

Appello della società civile: un ascolto necessario (ma non scontato)

7 Settembre 2022 di fabio pizzul

Un appello per un’Italia che sappia valorizzare le tante ricchezze sociali diffuse nei territori. Arriva da un nutrito gruppo di rappresentanti della cosiddetta società civile che ieri a Roma hanno consegnato alle forze politiche un documento che chiede di valorizzare il contributo delle tante realtà diffuse che operano nell’economia civile, nel Terzo Settore, nel volontariato. E’ la voce dell’Italia che vive accanto alle persone e promuove percorsi di condivisione e comunità. Se guardiamo alle liste proposte dai partiti per le prossime elezioni, questo mondo non trova grande spazio, anche nel PD, con piccole eccezioni. E’ un mondo che non urla e non protesta, costruisce silenziosamente legami comunitari che promuovono bene comune, espressione ormai bandita dalla politica, ma straordinariamente importante per costruire una società meno ingiusta. Vi lascio alla lettura dell’appello che avrei sottoscritto molto volentieri, ma non sono nelle condizioni di farlo: mi trovo dall’altra parte della “barricata” e devo far sì che la politica, PD in primis, non sia sordo a queste istanze. Ci proverò, al di là delle parole di circostanza che riempiono le campagne elettorali.

Appello società civile elezioni.docx

https://www.nexteconomia.org/

Emergenza gas: il piano per evitare un inverno al freddo

6 Settembre 2022 di fabio pizzul

Passeremo un inverno al freddo? E’ una domanda ricorrente, soprattutto dopo il nuovo blocco delle forniture di gas dalla Russia attraverso il gasdotto Nordstream. I primi effetti del blocco si fanno sentire soprattutto sul prezzo del gas, schizzato ulteriormente in alto nelle scorse ore, ma non si è ancora al punto di dover parlare di razionamento del gas in Italia.
Il Ministero della Transizione Ecologica si è già mosso, anche sulla base di un apposito regolamento europeo, per aumentare lo stoccaggio di gas naturale e per programmare possibili riduzioni nei consumi durante i mesi invernali.
continua a leggere »

Sicomoro: verso le elezioni politiche

2 Settembre 2022 di fabio pizzul

Nel nuovo numero de “Il Sicomoro”:
– Elezioni sprint, con botto? I partiti riaprano alla società
– Garantire vecchie classi dirigenti provoca un voto debole – Palo Danuvola
– Voto: se non lo usi rischi di perderlo – prof. Alfredo Canavero
– Cosa chiedono gli under 30 alla politica – Martina Gallizzi
– Per rigenerare la città: recuperare una visione – Gaia Molho
– Acqua: uso accorto di un bene esauribile – Pierluigi Arrara (presidente Amiacque – Gruppo Cap)
– Assegno unico: ragioniamo sui dati – Francesco Belletti (direttore CISF)
– Lettere al direttore

 

https://noifuturoprossimo.it/wp-content/uploads/2022/08/Sicomoro-settembre-2022.pdf

Conversione o catastrofe ecologica?

1 Settembre 2022 di fabio pizzul

Si celebra oggi la XVII Giornata per la custodia del creato, un’occasione per riflettere sul modo in cui ci rapportiamo all’ambiente che ci circonda e per tentare di fare qualche passo verso la tanto invocata “conversione ecologica”.
In questi giorni siamo tutti preoccupati per l’aumento vertiginoso dei costi dell’energia e rischiamo di ridurre la questione ambientale al pur fondamentale aspetto economico.
continua a leggere »