Archivio categoria: News

Ruinon: la politica faccia la sua parte

20 Settembre 2019 di fabio pizzul

Dal 1997 la Valfurva è minacciata da un’enorme frana che incombe sul fondovalle dal versante sud del monte Confinale.
Dal punto di vista tecnico, la regione ha sviluppato molti interventi, da una delle reti di monitoraggio più avanzate d’Europa alla progettazione di possibili by-pass stradali e per il torrente Frodolfo, ma la politica non mi pare abbia assecondato il lavoro dei tecnici come avrebbe potuto e dovuto, limitandosi a intervenire in emergenza.
Ne abbiamo parlato nella seduta di Consiglio Regionale di martedì scorso.
Quando ho sentito l’assessore Foroni accusare Roma di essere inerte con un chiaro attacco politico al nuovo governo appena insediato, non ho resistito alla tentazione di intervenire.
Su una vicenda come il Ruinon bisognerebbe chiedere scusa ai abitanti della Valfurva per non aver ancora garantito loro un vero percorso alternativo e assicurare ai tecnici tutto il sostegno politico necessario, ponendosi in un atteggiamento di collaborazione con tutti i livelli istituzionali possibili, da quello nazionale a quello europeo, ma la Lega dimostra in questo tutta la sua inadeguatezza.
Da qui il mio sfogo in aula che nulla vuole togliere al lavoro dei tecnici, ma intende inchiodare la politica regionale alla sua irresponsabilità.

continua a leggere »

La Lega fa muro su Savoini

17 Settembre 2019 di fabio pizzul

Con 39 no e 26 sì il Consiglio regionale ha bocciato a maggioranza la mozione del Pd che chiedeva le dimissioni di Gianluca Savoini dal Corecom. Maggioranza di centrodestra compatta, dunque, a parte l’astensione annunciata di Viviana Beccalossi, del gruppo misto, nell’erigere un muro di protezione intorno all’uomo di fiducia di Salvini.

continua a leggere »

La vera sfida è rimanere

16 Settembre 2019 di fabio pizzul

Le voci si moltiplicano e tutto lascia presagire che nelle prossime ore Matteo Renzi potrebbe dar vita a nuovi gruppi parlamentari, separando la sua strada da quella del Partito Democratico.
Non ho intenzione di fare alcun appello, nè sono titolato a dare giudizi su quanto sta accadendo, registro unicamente un grande smarrimento tra coloro che hanno guardato e continuano a guardare con qualche simpatia al PD. Dopo il folle mese di agosto con i suoi colpi di scena e le sue novità politiche più o meno cercate o subite, di tutto c’era bisogno meno che di una scissione, l’ennesima nella storia recente del centrosinistra.
Non so come spiegherà la sua scelta Matteo Renzi, credo lo sapremo tra poche ore, di certo non sarà una scelta indolore: uno dei motivi che hanno allontanato gli elettori dal PD è la litigiosità dei suoi rappresentanti.

continua a leggere »

La Lega e Savoini, troppe zone d’ombra

14 Settembre 2019 di fabio pizzul

Martedì prossimo discuteremo in Consiglio regionale della Lombardia una mozione con cui chiediamo che Gianluca Savoini, l’emissario di Salvini in Russia, si dimetta dal Corecom, il Comitato Regionale per le Comunicazioni, un organismo di garanzia che mal si concilia con una figura evidentemente di parte e molto discussa come quella di Savoini.
Vedremo se la Lega continuerà nella sua difesa senza se e senza ma dell’uomo chiave dell’affaire Metropol.
Qui di seguito un approfondimento di fanpage.it con alcune mie dichiarazioni.

https://www.fanpage.it/attualita/i-documenti-che-svelano-come-savoini-sia-pagato-con-soldi-pubblici-dalla-regione-lombardia/

Il Sicomoro sul nuovo governo

12 Settembre 2019 di fabio pizzul

Nel nuovo numero de “Il Sicomoro”:
Vacanze sovraniste, autunno europeista
Cattolici e rappresentanza politica – Paolo Danuvola
Simboli religiosi e politica – Ernesto Borghi
Dialoghi per Milano
Alla scuola di Barbiana – Franco Brambilla
Riapre l’università – Marta Magnani
Rientrati in Europa! – Gianni Borsa
Brexit e il nodo dell’Irlanda – Francesca Lozito
Sicomoro-n.9 11 Settembre 2019.pdf

Una “missione” culturale per Milano e il mondo

11 Settembre 2019 di fabio pizzul

Nasce un nuovo grande polo culturale a Milano, a due passi dal nuovo quartiere City Life. Domenica 15 settembre verrà inaugurato il nuovo centro culturale del PIME, il Pontificio Istituto Missioni Estere. Sarà, come ha spiegato il direttore padre Mario Ghezzi, una finestra sul mondo, un luogo di incontro per la città, un luogo in cui incontrarsi e dal quale uscire con un’idea, una domanda che interpelli il cuore e la mente.
Domenica alle 10.30 ci sarà una Messa presieduta dall’Arcivescovo di Milano e il 19 e 20 ottobre una grande iniziativa per i giovani che si concluderà sotto le torri di City Life (ne riparleremo).

Padre Mario Ghezzi racconta il nuovo centro culturale PIME a Milano
continua a leggere »

Dialoghi per immaginare il futuro

10 Settembre 2019 di fabio pizzul

Beni comuni, ambiente lavoro, formazione…
Temi decisivi per il futuro di noi tutti. Temi su cui spesso ci limitiamo sentire slogan o a percorrere strade già note.
Abbiamo bisogno di pensare assieme come rilanciare un dibattito pubblico sul nostro futuro.
A partire da queste considerazioni, “Il Sicomoro” e l’associazione “NoiFuturoProssimo” propongono un ciclo di 10 incontri per riflettere assieme sul futuro di Milano e dell’Italia. Con l’aiuto di persone che hanno idee e storie particolarmente interessanti e innovative.
Si comincia il 27 settembre.
Fate girare la voce.

Al servizio del Paese

8 Settembre 2019 di fabio pizzul

Graziano Delrio, uno dei protagonisti della trattativa con i 5 Stelle per la formazione del nuovo governo, interviene sull’Huffington Post per delineare lo spirito con cui affrontare la nuova fase politica. Il capogruppo alla Camera chiede un netto cambiamento di prospettiva che condivido in pieno. Sta al PD, a tutti i livelli, far sì che l’azione del governo sia credibile ed efficace. Superare la fase sovranità populista é fondamentale per il futuro dell’Italia, ma non é così facile. Spero che la riflessione di Delrio sia condivisa e non isolata.

Qui potete leggere l’intervento di Graziano Delrio su Huffingtonpost.it