1 commenti su “Profughi ucraini in Italia, chi se ne preoccupa?

  1. Rota angelo

    Purtroppo tra Ucraini e Russi non c’ e’ mai stato buon sangue. Come e’ possibile che nessun organismo internazionale riesca a porre fine a questa distruttiva e ingiustificata invasione.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *