Caro energia: la Lombardia faccia la sua parte

8 Febbraio 2022 di fabio pizzul

Il Partito Democratico ha depositato in Consiglio regionale lombardo una risoluzione con cui chiede che Regione Lombardia si attivi per dare risposte alle aziende in difficoltà per il caro energia.
Tre le proposte del PD: prevedere un fondo per agevolare le imprese nella riconversione degli impianti energetici per l’autoproduzione di energia elettrica, di assicurare alle piccole e medie imprese la possibilità di effettuare gratuitamente check-up energetici e di stipulare una convenzione con l’Associazione banche italiane (ABI), attraverso Finlombarda, per offrire condizioni agevolate alle aziende in difficoltà per il pagamento delle bollette.
Ora se ne discuterà in Commissione Attività produttive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.