Coraggio Alberto!

25 Settembre 2021 di fabio pizzul
Vi riporto qui di seguito un post pubblicato su Facebook il 24 settembre 2021 dall’amico Alberto Rossi, sindaco di Seregno, raggiunto da un avviso di garanzia per la fusione della municipalizzata dell’energia AeB con A2A. A lui va tutta la mia solidarietà e il mio sostegno, nella convinzione che potrà chiarire la sua correttezza.
Alberto, che ha assunto la guida di Seregno dopo un complicato periodo di amministrazione opaca e discutibile, culminato con il commissariamento del comune, ha a che fare anche con personaggi che tentano di screditare il suo operato e la sua figura per tentare di riconquistare una città che non ha certo bisogno di tornare al clima di qualche anno fa.
Coraggio, Alberto!

Oggi è una delle giornate più tristi e difficili dall’inizio di questa avventura come Sindaco della nostra comunità: mi è stata notificata una informazione di garanzia in relazione alle indagini in corso per la vicenda AeB-A2A.

Ve lo dico qui, pubblicamente, perché ho sempre fatto della trasparenza un principio fondamentale del mio modo di amministrare. In tutta onestà non me l’aspettavo minimamente. È una botta che mi provoca tristezza, non ve lo nego, avendo l’assoluta consapevolezza di essermi sempre comportato correttamente e avere agito sempre in buona fede. Sono completamente a disposizione della Procura, di cui capisco il dovere di approfondire in merito agli esposti ricevuti, e sono certo che sarà confermata la mia correttezza.
Ho scelto di candidarmi a Sindaco per solo spirito di servizio. Non ho alcun dubbio sulla mia correttezza, e per questo sono veramente dispiaciuto, e mi spiace se questo possa in qualche modo mettere in ombra tutte le cose belle che abbiamo fatto e stiamo facendo per Seregno.
Sono molto amareggiato, e in momenti come questo una parte di me si domanda se valga la pena di tanti impegni, tanti sbattimenti, tanti sforzi e dedizione messi nel lavoro che faccio. Ma questo non mi toglie la voglia di continuare a lavorare nell’esclusivo interesse della mia Città e della mia comunità, con l’impegno di sempre e con la serenità che viene dalla certezza di essermi sempre comportato correttamente. Ora sento il bisogno di vedere le persone con cui lavoro tutti i giorni e con cui condivido impegno, progetti e passione.
Buona serata, e buon fine settimana a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.