200 milioni per il rientro a scuola in sicurezza

10 Agosto 2021 di fabio pizzul

Il Governo ha stanziato 200 milioni per gli enti locali per favorire la ripresa in sicurezza delle attività scolastiche in presenza. I fondi potranno essere utilizzati per piccoli lavori di ristrutturazione e affitto nuovi spazi. Le richieste devono essere presentate entro il 13 agosto. Tempi molto stretti, ma comuni e province dovrebbero avere già ben presenti le proprie necessità. Certo, le ferie di molti dirigenti e impiegati comunali non aiuteranno. Il provvedimento è comunque pensato soprattutto per le aree a maggiore affollamento scolastico.

https://www.miur.gov.it/-/scuola-200-milioni-agli-enti-locali-per-interventi-di-edilizia-leggera-altri-70-mln-per-affitti-di-locali-per-le-aule-bianchi-le-risorse-saranno-distr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.