Azione Cattolica: la profezia della mitezza

2 Maggio 2021 di fabio pizzul

«La profezia di cui sembra avere più bisogno il nostro tempo, la cultura in cui siamo immersi e la politica che ne è espressione, perfino la Chiesa in cui camminiamo, è la profezia della mitezza. Che è forza tenace e coraggiosa di cambiamento, non arrendevolezza, non assuefazione allo “spirito del tempo” e del politicamente corretto. Mitezza come rifiuto di ogni forma di arroganza, di prevaricazione, di enfatizzazione delle divisioni. Come unico modo adeguato di vivere la fraternità. Come rigore e chiarezza di linguaggio, non come rinuncia a parlare».
E’ uno dei tanti stimolanti inviti proposti da Matteo Truffelli, presidente nazionale dell’Azione Cattolica, nella sua relazione all’Assemblea nazionale dell’associazione.
I lavori assembleari proseguono anche oggi con la discussione del documento finale e l’elezione del nuovo Consiglio Nazionale.
Ieri papa Francesco ha ricevuto in udienza il Consiglio nazionale uscente, invitando l’associazione ad essere “fermento di dialogo nella società”.
Sul sito dell’AC nazionale tutti i comunicati, i testi e i video dell’assemblea. https://azionecattolica.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.