Un commento su “TPL: il fallimento della Lombardia

  1. Luigi Massari

    Alcune considerazioni, dopo la partecipazione a numerosi convegni svoltisi on-line in questi mesi di pandemia.
    Nella sostanza: alcune Società di TPL hanno un “peso politico decisionale” superiore alle Agenzie di Bacino del TPL..
    Nei mesi di maggio e giugno scorsi, in occasione di questi incontri on-line, sono state proposte soluzioni per intervenire sui problemi del trasporto pubblico causati dal Covid19; dalle soluzioni adottate pare però che le poche persone (me compreso) che hanno proposto alcuni interventi non siano state ascoltate, o solo parzialmente.
    Ma il trasporto pubblico è considerato fondamentale nella nostra Regione? Ed i grandi esperti non hanno ancora risolto nessun problema? Qualcuno pensa di tornare esattamente come prima? O fermando il tutto in attesa solo di nuove risorse economiche?
    ED il 7 gennaio è vicino.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.