Sul Covid non vince nessuno, più facile perdere tutti

5 Novembre 2020 di fabio pizzul

Ho trovato molto fuori luogo le affermazioni fatte dal presidente Fontana in queste ultime ore riguardo il presunto schiaffo del Governo alla Lombardia.
Non ho polemizzato con il presidente, ma penso abbia perso un’occasione per dimostrare che il ruolo istituzionale può e deve prevalere sul pur necessario confronto politico.
Se le istituzioni non riescono si dimostrarsi unite e a dare indicazioni univoche sulla pandemia, ne usciremo tutti male. Chi pensa di poter utilizzare l’epidemia per un qualche proprio tornaconto politico, credo ne uscirà ancora peggio.

Qui di seguito vi propongo i due interventi che ho fatto martedì scorso in Consiglio nel corso della discussione di due mozioni sulla gestione della seconda fase dell’epidemia (bocciata quella del PD, approvata quella del gruppo misto Azione: la prima “impegnava” la Giunta, la seconda la “invitava” a prendere alcuni provvedimenti).
Nel primo spiego perché è necessaria una vera collaborazione istituzionale, nel secondo mi soffermo sulla necessità di avere dati trasparenti e pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.