Un commento su “Coltivare il futuro

  1. boffelli filippo

    Buonasera, mi chiamo boffelli filippo e sono 1 allevatore di Codogno x dare un futuro ai giovani bisogna dimezzare la burocrazia, perchè ci sono ancora tanti balzelli presso che inutili, ad esempio gli esami della BSE comunemente chiamata mucca pazza, ormai da anni non ci sono stati casi, ma che all’allevatore ha costi di euro 35 ogni volta che muore 1 animale o si alza l’età (ora di 4 anni) o la si elimina. In Italia ci sono milioni di animali dai gatti ai cani dalle pecore ai cavalli, addirittura lupi e orsi dei parchi nazionali col microchip e invece i bovini (latte e carne) ancora con le matricole auricolari che immancabilmente durante la loro vita ne perdono a quantità industriali con spese enormi di gestione, 1 mio amico collega ha avuto 1 controllo europeo, su 310 animali solo uno ne aveva perso è stato multato!!!!!!!le aflatossine in ITALIA il limite è 50 PM mentre in USA è 500!!!! per poter ottenere agevolazioni e aiuti, tipo PAC bisogna compilare migliaia di moduli,pagare tantissime persone e perdere tantissimo tempo x poi magari vedersi rifiutare la domanda.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *