Un commento su “La Lombardia per l’integrazione e il dialogo interreligioso

  1. Giuseppe Delfrate

    Stimatissimo Consigliere regionale Pizziul,
    E’ con grande favore che finalmente vedo qualcosa che può aiutare il confronto, anche a livello locale, riguardo ai rapporti sociali da costruire nelle comunità multi etniche e multi culturali, nonché religiose.. Credo sia un primo passo, Cons. Fabio, ma da questo IO cercherei di far discendere l’opportunità che il tema Consulte entri nel dibattito dei Consigli comunali. A Chiari, mia cittadina, con l’attuale Amministrazione di Centro Sinistra, ci sono le condizioni essenziali per questo tipo di lavoro che, necessariamente, deve coinvolgere anche l’Associazionismo e dei possibili rappresentanti di altre religioni. Noi un tentativo l’abbiamo già fatto alcuni anni fa. Gradirei rimanere in contatto, in quanto senza confronto e dialogo NON c’è futuro possibile. Grazie. G. Delfrate

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *