Il presidente e la zanzara

13 Novembre 2019 di fabio pizzul

Il presidente della regione Fontana ieri sera è stato “vittima” de La Zanzara, il programma di Radio 24 condotto dalla coppia Cruciani Parenzo. Una pagina radiofonica sicuramente efficace che, però, mi fa riflettere sulla Lombardia in cui viviamo.

Nel corso dell’intervista, il dialogo si è concentrato soprattutto su un tema che ha poco a che fare con le competenze della regione: la possibile legalizzazione della prostituzione. Un cavallo di battaglia della Lega che Fontana non ha avuto problemi a cavalcare con grande soddisfazione di Cruciani. Mi pare chiaro, e lo dico a scanso di equivoci, che affermare che la legalizzazione della prostituzione possa essere la 24^ materia dell’autonomia lombarda è una semplice battuta.
Dal punto di vista della radio sono stati 20 minuti efficaci; Cruciani e Parenzo sanno fare il loro mestiere.
Dal punto di vista sociale, è emersa l’immagine di una Lombardia stereotipata e imbruttita.
La Zanzara è una sorta di zona franca della radio e non intendo certo considerarla come un’occasione in cui esprimere posizioni ufficiali, ma credo che l’ascolto dell’intervista dica molto del substrato “culturale” con cui dobbiamo confrontarci e che ha garantito un consenso stabile e duraturo a una certa parte politica.

Al link qui sotto potete ascoltare l’intervista.

http://bancadati.datavideo.it/media/20191112/20191112-RADIO_24-LA_ZANZARA_1830-194708627m.mp4.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.