Centrali idroelettriche: chi le gestirà in futuro?

8 Novembre 2019 di fabio pizzul

Entro il 31 marzo 2020 Regione Lombardia deve avere una legge con cui definire come dare in concessione lo sfruttamento dei grandi invasi montani per la produzione di energia idroelettrica. Una partita fondamentale per la montagna lombarda, le cui risorse sono sfruttate per produrre energia senza che ai territori vengano riconosciute compensazioni e finanziamenti adeguati.
Il Pd ha chiesto all’assessore alla montagna Sertori quali siano le idee della Giunta per la nuova legge, ma la risposta non è stata soddisfacente.
Qui di seguito la risposta data dall’assessore Sertori e la mia replica in aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.