Bande musicali: finanziamenti con i risparmi del Consiglio regionale

9 Ottobre 2019 di fabio pizzul

Il Consiglio regionale nel 2018 ha speso meno di quello che aveva preventivato. Con un’iniziativa che ha visto tutti i partiti favorevoli, i risparmi sono stati destinati al sostegno dell’attività delle bande musicali lombarde. Nasce così il bando che la Giunta regionale ha pubblicato in questi giorni e che mette a disposizione delle bande musicali 240.000 euro per l’acquisto di strumenti, partiture, divise e altre dotazioni.
Le domande possono essere presentate solo on-line a partire dal prossimo 15 ottobre.

Bando per il sostegno a bande e cori della Lombardia – anno 2019 (link)

Il bando riconosce un contributo alle spese di acquisto di dotazioni (quali strumenti musicali, divise, partiture e allestimenti) sostenute nel 2019 dai corpi bandistici e i cori della Lombardia.

Destinatari
Sono ammissibili a contributo i corpi bandistici e i cori in possesso dei seguenti requisiti:
Essere soggetti pubblici o privati, legalmente costituiti da almeno due anni, senza finalità di lucro
Avere sede legale e/o operativa in Lombardia da almeno due anni.
Essere attivi in Lombardia da almeno due anni.

Caratteristiche dell’agevolazione
I progetti finanziabili dovranno avere un costo complessivo non inferiore ai 300,00 euro.
Regione Lombardia assegnerà un contributo a fondo perduto pari a un massimo dell’80% delle spese sostenute al netto dell’IVA. L’IVA sarà riconosciuta esclusivamente nel caso in cui essa sia carico definitivo del soggetto richiedente.

L’importo massimo concesso sarà pari a 4.000,00 euro.
Per il 2019 Regione Lombardia ha stanziato risorse per 240.000 euro.

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata dal soggetto richiedente obbligatoriamente in forma telematica per mezzo della piattaforma bandi online.
La procedura on line sarà disponibile dalle ore 10:00 del 15 ottobre 2019 e fino alle ore 16:30 del 18 novembre 2019.

Informazioni e contatti
Per informazioni sul bando
e- mail: bandecori@regione.lombardia.it

oppure contattare:
Antonella Gradellini
tel. 02 67650710
Barbara Rosenberg
tel. 02 67656312

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.