Savoini non si tocca

27 Luglio 2019 di fabio pizzul

Il PD ha presentato una mozione urgente per chiedere le dimissioni di Gianluca Savoini da vicepresidente del Corecom, il comitato di garanzia sulle comunicazioni, che va tutelato nella sua indipendenza e terzietà. Nel mio intervento le motivazioni della proposta.

Il Consiglio regionale ha poi deciso di non discutere la mozione, perchè non urgente, con 40 no e 33 sì. Da notare che almeno 7 esponenti della maggioranza non hanno seguito la Lega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *