Europarlamento, tocca ancora a un italiano

3 Luglio 2019 di fabio pizzul

Non era certo quello che si augurava Matteo Salvini, ma l’elezione di Davida Sassoli a presidente del Parlamento Europeo è una gran bella notizia.
Sassoli succede a Tajani e guiderà l’assemblea europea per i prossimi due anni e mezzo, confermando la staffetta tra socialisti e popolari.

David è politico appassionato e convinto europeista. Sono convinto che saprà onorare al meglio il suo nuovo incarico e dare un impulso al ruolo dell’Italia in Europa. Vi propongo la sintesi del suo discorso di accettazione della carica nella sintesi curata dal servizio audiovisivo del Parlamento Europeo.
Buon lavoro presidente, sono certo che darai il giusto impulso al Parlamento in un momento molto delicato per il progetto europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *