World Down Syndrome Day. C’è poco da festeggiare…

21 Marzo 2019 di fabio pizzul

Si celebra oggi, tra le tante ricorrenza legate al primo giorno di Primavera, il World Down Syndrome Day 2019, la Giornata Mondiale della Sindrome di Down. Un’occasione per denunciare quanto siamo ancora lontani dall’obiettivo di garantire diritti e uguale accesso alle opportunità per tutte le persone con sindrome di Down. Nel video che rilancio qui sotto, c’è la sacrosanta richiesta di non lasciare nessuno indietro.
Le parole sono importanti, ma non bastano: troppe volte usiamo parole di miele, ma continuiamo a discriminare nei fatti. Altre volte scivoliamo sulle parole, ma siamo capaci di promuovere occasioni di incontro e socialità.
Parliamo, allora, oggi di Sindrome di Down, ma in tutti gli altri giorni stiamo accanto a coloro che vivono questa condizione, un modo diverso per vedere il mondo, per incontrare gli altri, per amare e farsi amare come solo le persone fragili e sensibili sanno fare.
Dedicate un paio di minuti al video che troverete qui di seguito. Ne vale la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.