Rifiuti: la Lombardia non sottovaluti la possibile emergenza

4 dicembre 2018 di fabio pizzul

La maggioranza ha impedito la discussione della nostra mozione sulla
gestione dei rifiuti in Lombardia limitandosi ad approvare una propria mozione sulla necessità di superare progressivamente lo smaltimento dei rifiuti provenienti da altre regioni negli inceneritori lombardi.
Possiamo anche condividere il fatto che ogni territorio debba essere autosufficiente nello smaltimento rifiuti, ma ciò non toglie che anche la Lombardia debba aggiornare il proprio modo di trattare l’intero ciclo dei rifiuti.
Di questo vorremmo discutere, almeno in commissione.
L’assessore Cattaneo si era detto disponibile, ma la maggioranza ha preferito passare oltre.

Un commento su “Rifiuti: la Lombardia non sottovaluti la possibile emergenza

  1. Giorgio

    Un paio di osservazioni: sono bruciati degli stoccaggi, non delle discariche (sono tipologie diverse) . Gli ATO non fermano in alcun modo l’arrivo di rifiuti extraregionali: non capisco il collegamento fatto tra le due cose

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *