Archivio tag: Pubblica amministrazione

SE IL CONTROLLO DELLA SPESA PUBBLICA SCIVOLA SU DUE PAROLINE

6 febbraio 2017 di fabio pizzul

Due paroline in una legge possono spostare miliardi di euro.
Il nuovo Codice degli appalti (decreto legislativo 50/2016) entro aprile può essere corretto dal Governo.
Una materia molto tecnica, che può avere però pesanti ripercussioni sulla finanza pubblica.
continua a leggere »

Trasparenza e comunicazione pubblica. Qualche riflessione.

14 ottobre 2016 di fabio pizzul

Sta per arrivare in regione la giornata della trasparenza.
Verrà celebrata in Lombardia lunedì prossimo con un convegno istituzionale e l’apertura al pubblico di alcune parti di Palazzo Lombardia.
La trasparenza della pubblica amministrazione è uno dei principali obiettivi che ormai tutti auspicano e perseguono: dare ai cittadini la possibilità di sapere quello che accade dentro ai palazzi del potere sembrerebbe essere la soluzione ad ogni problema.
Invocare la trasparenza non è però sufficiente. Sapere quello che accade nel palazzo è importante, ma credo che i cittadini si aspettino risposte più che informazioni su quello che accade.
Ma che cosa significa, poi, trasparenza?
continua a leggere »

Dirigenza pubblica: eppur qualcosa si muove…

5 settembre 2016 di fabio pizzul

Avrete sentito nei giorni scorsi dell’approvazione del decreto legislativo del governo sulla dirigenza pubblica, attualmente in discussione per il parere della commissione affari istituzionali della Camera. Si tratta di un ulteriore passo nel cammino di riforma della pubblica amministrazione, denominato legge Madia. Mi sono confrontato con alcuni amici che operano nel settore e propongo alcune considerazioni, ben felice di poter ricevere ulteriori commenti e osservazioni.

Il testo del decreto legislativo sulla dirigenza pubblica continua a leggere »

Operazione trasparenza in regione: mi date una mano?

19 marzo 2013 di fabio pizzul

Lo slogan potrebbe essere: facciamo le pulci alla regione!
La realtá si chiama trasparenza delle Pubbliche Amministrazioni (PA), una garanzia di democrazia, valutazione, merito, efficienza. Se i cittadini sanno come la PA spende i propri soldi, infatti, possono chiedere conto delle scelte che vengono fatte, contribuire in modo attivo a determinarle, smascherare giochi di palazzo e opacitá che ne minano credibilità e funzionamento.
Vi propongo di fare assieme un’operazione trasparenza. continua a leggere »

Open data, un antidoto alla politica virtuale

5 luglio 2012 di fabio pizzul

Avanti con grande libertà e con altrettanta prudenza.

É quanto é emerso dal convegno sull’opengovernment in Lombardia che si é tenuto ieri sera al Pirellone.

Serve un grande salto culturale per far sì che la pubblica amministrazione superi lo scoglio della carta e si converta definitivamente a un nuovo modo di comunicare coni cittadini.

Tutto quanto ha a che fare con il software libero o open source aiuterebbe molo in queso passaggio, non solo per considerazioni di carattere economico, ma soprattutto per i meccanismi di partecipazione e condivisione che sarebbe in grado di innescare.

continua a leggere »