Archivio tag: immigrazione

Minori non accompagnati: una prova di civiltà

30 marzo 2017 di fabio pizzul

Dopo tre anni, il parlamento ha approvato in via definitiva la Legge sui Minori Stranieri non accompagnati.
Si tratta di una notmativa a lungo attesa e quanto mai necessaria visto che solo l’anno scorso 25.846 migranti adolescenti “senza famiglia” sono giunti nel nostro paese. Sono bambini, ragazzi, ragazze che scappano da fame, guerra e violenze, oppure per cercare di avere un futuro migliore. Di almeno 6mila di loro non abbiamo più notizie. Il sospetto che possano essere finiti nelle mani di gente senza scrupoli per diverse e pesanti forme di sfruttamento è più che realistico
304 sono stati i voti favorevoli, 8 i contrari e 24 gli astenuti. continua a leggere »

Una fotografia dell’immigrazione in Italia

1 dicembre 2016 di fabio pizzul

Stranieri in aumento in Italia, oltre quota 5,9 milioni, diminuiscono gli ingressi per motivi lavorativi e si affaccia una nuova e crescente problematica, quella dei minori non accompagnati. Sono alcuni dei dati proposto dal Rapporto ISMU, giunto alla sua ventiduesima edizione.
Il fenomeno migratorio sta mettendo a dura prova l’Europa e mette in discussione profonda le sue istituzioni, fin qui incapaci di proporre vere e proprie politiche per l’immigrazione e l’asilo.
continua a leggere »

Nessuna invasione, ma molti stranieri “dimenticati”

28 ottobre 2016 di fabio pizzul

Non c’è nessuna invasione di migranti. Lo sostiene la CISL di Milano sulla base dei numeri di una ricerca curata da Eidos: i richiedenti asilo ospitati in Lombardia sono 18mila, cioè lo 0,2% della popolazione regionale. Milano non sarebbe così in difficoltà se anche tutte le altre città si facessero carico del problema. Occorre cambiare la normativa europea sui rifugiati e superare la logica emergenziale, offrendo accoglienza dignitosa e percorsi di integrazione che prevedano anche l’inserimento lavorativo.
Spesso ci si dimentica dei 250mila stranieri che vivono regolarmente a Milano (450mila contando l’area metropolitana): studiano, lavorano, pagano le tasse e buona parte delle nostre pensioni. Numeri che, al di là delle polemiche, parlano di una risorsa immigrazione e non di un’emergenza o di un’invasione.
Qui di seguito una sintesi curata dall’ufficio immigrazione della CISL milanese e il link al rapporto completo. continua a leggere »

Superare l’emergenza immigrazione. Le proposte delle Caritas lombarde.

24 ottobre 2016 di fabio pizzul

I direttori delle Caritas diocesane della Lombardia hanno firmato un documento in cui delineano alcune prospettive per la gestione del fenimeno migratorio.
É necessario cambiare passo e andare oltre gli allarmi, le strumentalizzazioni e l’improvvsazione.
A considerazioni di ordine generale i firmatari fanno seguire proposte specifiche e concrete.
Spero che il documento possa stimolare una quanto mai necessaria discussione su un fenomeno che finora é stato affrontato senza la dovuta lungimiranza.
Il dibattito é aperto. continua a leggere »

Vasi comunicanti: la povertà nel 2015

18 ottobre 2016 di fabio pizzul

In occasione della Giornata Mondiale per la lotta alla povertà, che ricorre ogni 17 ottobre, Caritas italiana ha presentato il suo annuale rapporto sulla povertà: Vasi comunicanti.
Oltre ai dati Istat, dai quali emerge una crescita della povertà assoluta che interessa 4,6 milioni di persone in Italia, il Rapporto presenta un’analisi che si fonda sui dati raccolti nei 1649 Centri di Ascolto Caritas sparsi in tutta Italia: a un’età media d 44 anni, fa riscontro un aumento delle donne e una prevalenza, anche se meno netta che in passato, degli stranieri.
Ma l’allarme del Rapporto riguarda soprattutto il fenomeno dei migranti.
Il titolo utilizza la metafora dei vasi comunicanti per sottolineare come le questioni povertà e immigrazione non possano essere trattate da singoli Paesi, ma riguardino l’intera comunità europea e internazionale.
continua a leggere »

Immigrazione: le non soluzioni dei governatori del Nord

12 settembre 2016 di fabio pizzul

I presidenti di Liguria, Lombardia e Veneto si sono incontrati a Genova per concordare alcune proposte al governo in tema di immigrazione. Ne é nato un documento in nove punti che dovrebbero contribuire a risolvere la situazione. Finalmente qualcosa di concreto e costruttivo, dopo mesi passati solo a dire NO. Mi paiono però in gran parte proposte giá sentite, in larga parte teoriche e non del tutto capaci di fare i conti con una situazione internazionale tutt’altro che stabile e tranquilla. Sono, tra l’altro, proposte che indicano soprattutto impegni per altri livelli istituzionali, senza prevedere un fattivo impegno da parte delle regioni. Sará pur vero che queste ultime non hanno competenze dirette in materia di immigrazione, ma limitarsi a dire che cosa dovrebbero fare gli altri mi pare un po’ poco. continua a leggere »

Migranti: il dramma di bambini e giovani

20 luglio 2016 di fabio pizzul

L’immigrazione è uno dei temi caldi del dibattito politico italiano. Se ne parla molto, spesso in chiave polemica, ma la sensazione è che manchino analisi serie e una reale volontà di costruire risposte strutturali a un fenomeno che conosciamo ormai da anni.
Silvio Mengotto, che ringrazio, mi ha inviato un’intervista realizzata con Milena santerini, pedagogista, deputata e presidente dell’alleanza parlamentare “No Hate” del Consiglio d’Europa. La pubblico volentieri. continua a leggere »