Archivio tag: famiglia

Il Sicomoro: verso il governo, Olmi, il Giro e Basaglia

17 maggio 2018 di fabio pizzul

Nel nuovo numero de “Il Sicomoro”:
– contratto di governo e Pirellone
– un ricordo di Ermanno Olmi – Simone Pizzi
– Milano incontra la famiglia – Roberta Osculati
– Candidato sindaco, ma chi te lo fa fare? – Alberto Rossi
– 40 anni di legge Basaglia – intervista ad Edo Lavelli
– Gerusalemme, Bartali e il Giro – Mauro Broggi
– Partiti, democrazia e parlamentari – Paolo Cova
– verso il governo – Paolo Danuvola

Sicomoro n.6 del 19 Maggio 2018

Famiglia, edilizia e bicicletta: alcuni impegni per la prossima Lombardia

21 febbraio 2018 di fabio pizzul

In questa campagna elettorale, come accade di consueto, stanno girando molti appelli ai candidati su questioni di rilevanza e competenza regionale. Tra quelli che mi sono stati sottoposti, ho scelto di firmarne, al momento, tre su atrettanti temi che ritengo particolarmente rilevanti: famiglia, riqualificazione edilizia e mobilità ciclistica. continua a leggere »

Fattore Famiglia Lombardo: risposte concrete per andare oltre le polemiche

9 maggio 2017 di fabio pizzul

Lo scorso 15 marzo il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato il cosiddetto Fattore Famiglia Lombardo, uno strumento che dovrebbe favorire le famiglie più numerose riconoscendo il loro ruolo sociale e garantendo quindi loro delle agevolazioni in termini di tariffe su alcune prestazioni sociali. L’idea, come ha già avuto modo di scrivere, è buona, anche perché si ispira ad esperienze positive già messe in atto da alcuni comuni. La realizzazione pratica, al momento, è però tutta da verificare: dipenderà da quanto la Giunta definirà in termini di indicazioni operative che dovrebbero arrivare entro il mese di giugno. Il vero giudizio sulla legge regionale non potrà che ancorarsi alla concretezza delle misure. Sarebbe stato più serio avere queste risposte prima di votare le legge, anche perché spesso le affermazioni di principio che rimangono tali portano illusioni e delusioni. continua a leggere »

Da oggi le domande per il sostegno alle famiglie povere

2 settembre 2016 di fabio pizzul

Parte ufficialmente il SIA (Sostegno Inclusione Attiva).
Per la prima volta in Italia, anche se in forma ancora sperimentale, viene avviato un provvedimento di contrasto della povertà estrema con particolare attenzione alle famiglie con minori.
Da oggi, 2 settembre, è possibile presentare al proprio Comune la richiesta. continua a leggere »

Milano riparte dalla famiglia

30 giugno 2016 di fabio pizzul

Un inizio all’insegna della famiglia. Il primo provvedimento della Giunta Sala a Milano è una card di maternità per le mamme e i papà di tutte le nuove nate e i nuovi nati a Milano e un pacco dono di benvenuto per tutti i bebè. Un piccolo segnale di impegno contro la detanatalità, una vera e propria piaga per Milano e l’Italia intera. continua a leggere »

A Milano, scrivi Osculati!

16 maggio 2016 di fabio pizzul

Le prossime elezioni comunali di Milano propongono una novità: sarà possibile esprimere due preferenze, purchè di genere diverso. Per la preferenza femminile, vi propongo di prendere in considerazione la possibilità di scrivere Roberta Osculati. Nell’intervista che segue capirete perchè.

Asili nido gratis in Lombardia. Chi e come potrà aderire.

9 maggio 2016 di fabio pizzul

Dopo molti annunci, la Giunta regionale ha approvato, nella seduta del 29 aprile, la delibera che istituisce la misura “Nidi gratis”. In teoria il sostegno è partito dal 1° maggio scorso, ma non è ancora chiaro quale sia stato l’accordo definitivo tra Regione Lombardia e ANCI. Gli interessati, a quanto si capisce, possono già rivolgersi al proprio comune di residenza (in bocca al lupo).
Vi propongo alcune indicazioni per comprendere meglio portata e caratteristiche della misura.
La principale criticità mi pare sia quella legata alla dimensione quasi solo assistenzialistica di un provvedimento che non inciderà sull’aumento strutturale dell’offerta (ancora troppo bassa) di asili nido in Lombardia. continua a leggere »

La gaffe di un Maroni spaventato sulla famiglia

5 aprile 2016 di fabio pizzul

Curiosa forzatura con scivolone collaterale per Maroni quest’oggi in Consiglio regionale.
Era in discussione una mozione del PD sulle politiche familiari con la quale chiedevamo, in pratica, il ripristino dei fondi stanziati nel 2015 e il riconoscimento delle famiglie adottive.
Ebbene, Maroni ha inviato una lettera con cui ha chiesto, ai sensi del regolamento, di poter evitare il voto segreto perchè il tema rIguardava un punto fondamentale del programma della sua Giunta. Ma non basta… continua a leggere »