Archivio tag: Bergamo

Bergamo per i giovani registi

27 aprile 2017 di fabio pizzul

Ricordare un regista nato a Bergamo e rilanciare la vocazione della città per il cinema di qualità. Con queste intenzioni, il Comune di Bergamo e l’Associazione Premio Giulio Questi, con la collaborazione di Bergamo Film Meeting Onlus, rilanciano la seconda edizione del Premio dedicato all’eclettico bergamasco che collaborò con i più grandi registi italiani del dopoguerra come attore, sceneggiatore e regista di film come Se sei vivo spara e La morte ha fatto l’uovo. continua a leggere »

Un corso di alta formazione per il turismo biologico e rurale

10 gennaio 2017 di fabio pizzul

Che fare dopo il diploma? L’accoppiata turismo territorio potrebbe essere un’idea.
A Bergamo, con IMIBERG come ente capofila, nasce un corso dedicato alla produzione biologica per la valorizzazione del territorio e la promozione turistica. Si tratta di un IFTS (Istituto di Formazione Tecnica Superiore), ovvero un percorso rivolto a giovani con meno di 29 anni che abbiano terminato il percorso formativo della scuola media superiore, con un diploma di maturità o di tecnico nella formazione professionale per acquisire competenze e quindi avere ingresso nel mondo del lavoro. continua a leggere »

L’Est Lombardia e la sfida del mangiare bene

15 dicembre 2016 di fabio pizzul

La Lombardia Orientale è Regione Europea della Gastronomia 2017.
Il territorio compreso fra le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova ha ottenuto il prestigioso riconoscimento internazionale grazie a una collaborazione all’insegna dell’eccellenza enogastronomica. continua a leggere »

Una firma per la montagna di Lombardia

24 giugno 2015 di fabio pizzul

Da troppi anni in Lombardia la montagna è la grande dimenticata.
Una parte importante e affascinante della regione risxhia di essere sistematicamente trascurata.
Ecco perchè il PD propone una nuova legge regionale organica per la montagna. continua a leggere »

I pendolari del Nord Milano e il trasporto autostradale

27 marzo 2015 di fabio pizzul

Sopprimere una tratta di autobus può sembrare logico, sulla carta. Ma è un’operazione che rischia di complicare, se non sconvolgere la vita di centinaia di persone.
Ho ricevuto nei giorni scorsi una segnalazione riguardo la linea che collega Milano Lampugnano a Bergamo attraverso l’autostrada: dal 6 aprile non verrà più effettuato il tratto urbano della A4 con un nuovo capolinea “milanese” fissato a Sesto FS.
Mi permetto di riprodurre la lettera della pendolare cormanese per sollecitare maggiore attenzione a questi servizi. Ho scoperto poi che la vicenda è, almeno per il momento, rientrata e che le corse sono state ripristinate.
Non metto in dubbio che anche nei trasporti ci sia da tagliare qualcosa, si lascino però almeno in pace i pendolari!
continua a leggere »