Archivio dell'autore: fabio pizzul

Per la pace, nel ricordo di don Tonino Bello

20 aprile 2018 di fabio pizzul

Papa Francesco oggi è in Puglia, nel ricordo di don Tonino Bello, vescovo di Molfetta, profeta di pace e di speranza con il suo stile semplice ed evangelico. Il Papa ha voluto visitare Alessano, paese natale di don Tonino ce proprio lì è sepolto, e poi Molfetta, la diocesi dove svolse il suo intenso ma troppo breve servizio da vescovo. Un viaggio, quello di papa Francesco, che ha molto da dirci riguardo la volontà di indicare la direzione in cui dovrebbe camminare la chiesa, mettendosi il grembiule, come amava dire don Tonino. continua a leggere »

Truffa sui farmaci. E i controlli?

19 aprile 2018 di fabio pizzul

Si è rivista la Guardia di Finanza a Palazzo Lombardia, la sede della giunta regionale. I militari nella giornata di ieri hanno acquisito documentazione relativa ai farmaci nellambito di uninchiesta che intende stabilire lesistenza di una truffa sui rimborsi dei farmaci ai danni del servizio sanitario nazionale. continua a leggere »

E i tablet, dove li metto?

17 aprile 2018 di fabio pizzul

Si comincia a chiarire il futuro (a patto che davvero ne abbiano uno) dei tablet acquistati dalla regione per il referendum sull’autonomia. Dopo lunghe verifiche per la loro riconversione, circa 18.000 voting machine rimesse a “nuovo” stanno arrivando alle scuole che ne hanno fatto richiesta, ma 5000 rimarranno in carico alla Regione per consentire ai comuni che dovranno esprimersi sulle eventuali fusioni di farlo con modalità elettronica. Ma dove mettere 5000 tablet? Semplice: nell’area Expo.
continua a leggere »

Ma chi pensa davvero alla pace in Siria?

15 aprile 2018 di fabio pizzul

Come giudicare l’attacco di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia ai siti militari siriani?
Dal punto di vista geopolitico credo si tratti di una mossa comprensibile, ma più utile a obiettivi politici dei diversi protagonisti che a un percorso che possa portare la pace in Siria. continua a leggere »

Grazie Giorgio, contiamo su di te!

11 aprile 2018 di fabio pizzul

Giorgio Gori ha scelto: rimarrà sindaco di Bergamo e rinuncerà così al seggio in Consiglio regionale.
Lo abbiamo saputo in anteprima ieri, nel primo pomeriggio, durante la riunione del gruppo regionale PD con Giorgio che ci ha comunicato la sua volontà di non venir meno all’impegno che si è preso con i bergamaschi ormai quattro anni fa.
A nome del gruppo democratico ho voluto ringraziare Giorgio per il cammino fatto in questi mesi. continua a leggere »

Arresti in due ospedali milanesi con ombre fin dentro il Palazzo

10 aprile 2018 di fabio pizzul

Nuova ondata di arresti nella sanità lombarda. Acquisto di presidi sanitari da parte dei medici in cambio di soldi, inviti a congressi a Parigi o in Alto Adige, borse griffate o stage professionali per figli e parenti. Sono finiti in carcere un imprenditore e ai domiciliari 4 primari e un direttore sanitario degli Istituti Ortopedici Galeazzi e Cto-Pini. E spunta addirittura il nome dell’ex sottosegretario alla trasparenza della giunta Maroni.
continua a leggere »