“Al Via”: finanziamenti FESR per le imprese lombarde

14 giugno 2017 di fabio pizzul

Non siete ancora convinti che dall’Europa possano arrivare risorse alle PMI della Lombardia? Leggete qui di seguito e, credo, dovrete ricredervi.
Con il bando “Al Via” (acronimo di Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali) la regione attiva i fondi europei del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale programmazione 2014-2020 a favore di artigiani e di piccole e medie imprese. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on-line.

Dal 5 luglio al 31 dicembre 2019 sarà possibile presentare le richieste per i finanziamenti di “Al via”, una misura che mette a disposizione fondi europei per piccole e medie imprese che vogliano fare investimenti in macchinari, migliorare il loro ciclo produttivo (utilizzo acqua ed energia, produzione rifiuti…) o incrementare la salubrità dei luoghi di lavoro. La misura sostiene anche progetti per la sicurezza del ciclo produttivo o piani per l’espansione sui mercati nazionali o esteri. Insomma, una possibilità molto ampia di interventi con il non trascurabile dettaglio che stiamo parlando di risorse a fondo perduto fino al 15% del finanziamento in conto capitale.

La misura prevede due linee di finanziamento, una per le aziende, l’altra per il rilancio di aree produttive.
Il finanziamento a disposizione è di 300 milioni di euro con riserve specifiche per Valtellina, Valchiavenna e area del pavese attorno a Sannazzaro de’ Burgundi.
Possono partecipare aziende attive da almeno 24 mesi.
E’ prevista una garanzia regionale fino al 70% del finanziamento.
Il taglio del finanziamento va da 50.000 € a 2.850.000 €; per lo sviluppo territoriale il contributo può arrivare fino a 6 milioni.

Fin da questi cenni potete comprendere la rilevanza della misura e l’interesse che può suscitare nelle aziende o in territori in crisi produttiva.
Non si tratta di un bando con una data di chiusura per la presentazione delle domande e successiva valutazione, ma di una misura a sportello: le richieste verranno via via esaminate e saranno esaudite fino all’esaurimento dei soldi a disposizione. Questo significa che è importante muoversi per tempo.
Maggiori dettagli al link qui sotto
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020: Al via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *