Le fiaccole di cento piazze per rilanciare l’accordo sul clima

5 giugno 2017 di fabio pizzul

100 piazze italiane per sostenere l’accordo sul clima dopo la sciagurata decisione di Donald Trump di stracciare l’adesione degli Stati Uniti d’America. Martedì 6 giugno alle 22 il Partito Democratico sarà nelle piazze d’Italia per difendere l’accordo di Parigi. A Milano l’appuntamento è per le 21.30 in piazza della Scala dove sarà presente anche il segretario nazionale del PD Matteo Renzi. Ha confermato la sua presenza anche il sindaco di Milano Beppe Sala.

Nel messaggio che il segretario nazionale Renzi ha affidato ai social network il senso dell’iniziativa:
“Dobbiamo fare di più. Non possiamo lasciare solo ai Governi la responsabilità di lavorare per gli accordi di Parigi. Ma dobbiamo coinvolgere più persone possibili, i cittadini, le associazioni. Per questo motivo martedì prossimo, 6 giugno, alle 22 il PD organizza delle fiaccolate in tutte le province italiane. Semplici fiaccolate, almeno una per provincia. E ci ritroveremo tutti insieme – anche chi non è del PD, in modo aperto, inclusivo – per dire che noi difendiamo il futuro. Tutto qui: il futuro ci riguarda, il futuro ci appartiene.
In tutti i comuni presenteremo ordini del giorno e in Parlamento presenteremo mozioni sulla strategia energetica nazionale: consumi, trasporti, occupazione, filiera delle rinnovabili, trazione elettrica.
Ma oltre ai documenti, importantissimi, vogliamo coinvolgere le persone. Cento semplici fiaccolate, senza comizi, senza show mediatici: solo per ribadire con forza che tutti noi crediamo al futuro. E lo difenderemo, costi quel che costi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *