Educazione alimentare nelle scuole – come la mettiamo con la sghiscetta?

11 aprile 2017 di fabio pizzul

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno sul Piano regionale della prevenzione che prevede di intraprendere azioni atte a promuovere una cultura della sana e corretta alimentazione nelle scuole lombarde.
Il PD ha votato a favore dell’ordine del giorno presentato da Mario Mantovani di Forza Italia.
Una domanda, però, è necessaria: come si fa a promuovere una corretta alimentazione se si va nell’ottica della sghiscetta, ovvero si prevede che ciascun alunno possa portarsi da casa il cibo?
Speriamo che l’approvazione di questa indicazione sia un segno di ripensamento da parte di tutti coloro che, a mio giudizio con troppa superficialità, hanno nei mesi scorsi difesa la cosiddetta libertà di mangiare ciò che si vuole a scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *