Il vicolo cieco di Maroni

23 febbraio 2016 di fabio pizzul

Maroni fa finta di nulla, ma non è stato in grado di garantire la trasparenza e la correttezza del sistema sanitario lombardo. Anzi, ha affidato a Fabio Rizzi le chiavi dell’intera riforma. Come può ora fare un passo di lato e scaricare tutte le colpe sull’ex presidente della commissione sanità?
Per salvare se stesso intende forse dare un colpo definitivo alla credibilità della regione?

Vi suggerisco anche la lettura di una bella riflessione di don Virginio Colmegna su Repubblica on-line
Sanità e illegalità. E la salute?

Clicca qui per sottoscrivere la petizione per le dimissioni di Maroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *