Milano e Como, capitali dell’architettura sintattica

26 novembre 2015 di fabio pizzul

In una mostra al Pirellone fotografie che raccontano l’esperienza di uno dei principali movimenti dell’architettura contemporanea che ha lasciato importanti (spesso sconosciute al grande pubblico) testimonianze a Milano e a Como.
Ve la racconto con due filmati realizzati con i curatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *