Diario di Expo del 30 ottobre – I premi del BIE ai padiglioni

30 ottobre 2015 di fabio pizzul

Vince la Francia per l’architettura, la Germania per l’interpretazione del tema e il Giappone per gli allestimenti interni.
Sono i premi ufficiali, i trofei di Expo, assegnati ai Paesi partecipanti dal Bie, in occasione della Giornata del Bureau International des Expositions, alla vigilia dell’ultimo giorno di Esposizione a Milano. Sono stati consegnati ai 24 padiglioni che si sono distinti per la qualità delle architetture realizzate, degli allestimenti, dell’interpretazione del tema. Premiati anche i Cluster; l’Italia, Paese ospitante, era fuori dalla competizione.

Ecco tutti i premi divisi per categorie.
Quanti ne aveti visti e che cosa pensate dei giudizi del BIE?

CLUSTER

Allestimenti interni
1) Montenegro
2) Venezuela
3) Gabon

Sviluppo del tema
1) Algeria
2) Cambogia
3) Mauritania

PADIGLIONI PIU’ PICCOLI
Fino a 2mila metri quadri

Allestimenti interni
1) Austria
2) Iran
3) Estonia

Sviluppo del tema
1) Santa sede
2) Principato di Monaco
3) Irlanda

Architettura
1) Gran Bretagna
2) Cile
3) Repubblica Ceca

PADIGLIONI PIU’ GRANDI
Oltre i 2mila metri quadrati

Allestimenti interni
1) Giappone
2) Corea
3) Russia

Sviluppo del tema
2) Angola
3) Kazakistan

Architettura
1) Francia
2) Bahrain
3) Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *