Diario di Expo del 6 agosto – Pomodoro: Milano resti capitale del cibo anche dopo Expo

6 agosto 2015 di fabio pizzul

Livia Pomodoro, già presidente del Tribunale di Milano e ore Presidente del Milan Center for Food Law and Policy, ha le idee chiare: Milano deve rimanere un punto di riferimento per il cibo anche dopo Expo. Il Centro diretto dalla Pomodoro ha come obiettivo quello di sviluppare una delle eredità dell’Esposizione Universale milanese raccogliendo e monitorando le migliori pratiche a difesa del diritto al cibo per tutti.
Mentre in tanti, forse in troppi, discutono tardivamente di che cosa fare dell’area dopo il 31 ottobre, gli approfondimenti sul diritto al cibo e sulla necessità di avere leggi che lo tutelino e lo promuovano sono passaggi fondamentali per non disperdere le buone pratiche e le provocazioni che Expo ci sta suggerendo.
Vi invito a leggere l’intervista che la dottoressa Pomodoro ha rilasciato ad Expo Magazine (cliccare qui) è un bel modo per prepararsi a una visita all’esposizione e per riflettere su quanto sia importante impegnarsi perché il cibo non sia un lusso per pochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *