Disfida sulla bandiera: Maroni, forse deluso dai suoi, si rifugia on line

6 maggio 2015 di fabio pizzul

Il presidente della Lombardia Roberto Maroni dal suo profilo Twitter ha lanciato un ‘sondaggio’ tra gli utenti per chiedere se come bandiera regionale preferiscano la rosa camuna o la croce di San Giorgio (tra i simboli anche della città di Milano). Il governatore ha scritto: “C’è chi vuole sostituire la Rosa Camuna con la croce di S.Giorgio. Che ne pensate?”.

Leggere le dichiarazioni di Maroni mentre in Commissione Affari istituzionali si rinviava nuovamente l’avvio del gruppo di lavoro sulla nuova bandiera lombarda per spaccature o ritardi all’interno della maggioranza mi è parsa davvero una divertente coincidenza.
Evidentemente questa proposta non piace proprio a nessuno: Ncd e Forza Italia non hanno ancora segnalato chi dei propri consiglieri parteciperá al gruppo e la loro presenza è necessaria per far partire i lavori. Lega Nord e Lista Maroni resistono imperterrite nonostante il presidente abbia definito il progetto della nuova bandiera un vero pastrocchio. Adesso si riparte con il sondaggio online: auguro il miglior successo al referendum on line, anche perchè, almeno stavolta, i capricci del Carroccio non costano nulla alle tasche dei lombardi.

P.S.
Personalmente tifo Rosa Camuna. Pemso sia un errore e uno spreco anche solo pensare di cambiare quella che ormai è da tutti già considerata la bandiera della Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *