Torino “Fa bene”. Come lo spreco dei mercati può diventare risorsa.

23 marzo 2015 di fabio pizzul

Nel corso di “Fa’ la cosa giusta”, che si è tenuta la scorsa settimana a Milano, sono state presentate diverse interessanti esperienze di cooperazione territoriale a favore dei soggetti fragili.
Il comune di Torino era presente con il progetto “Fa bene” che, in collaborazione con Caritas, promuove la raccolta delle eccedenze di cibo dei mercato rionali distribuendole tra i più bisognosi.
Ho incontrato l’assessore Enzo La Volta che a Torino ha le deleghe alle Politiche per l’ambiente, politiche per l’energia, lo sviluppo tecnologico, la qualità dell’aria e l’igiene urbana.
Ci racconta il progetto che penso valga la pena diffondere. Magari anche a Milano.
Nel giorno del lutto cittadino per le vittime dell’attentato di Tunisi, mi pare un bel modo per condividere una buona pratica della città e starle idealmente vicini.

Un commento su “Torino “Fa bene”. Come lo spreco dei mercati può diventare risorsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *