I trasporti a Milano per i prossimi 10 anni. Dite la vostra!

10 marzo 2015 di fabio pizzul

A fine febbraio la Giunta di Milano ha pubblicato il nuovo PUMS (piano urbano della mobilità sostenibile) che disegna la mobilità di Milano nei prossimi 10 anni e ridefinisce i confini della Città metropolitana, andando a servire e collegare ampie zone extraurbane.
Si parla di prolungamento delle metropolitane, mettendo in disxussions, ad esempio, l’arrivo della MM2 fino a Vimercate.

A livello di trasporto urbano, il piano prevede il potenziamento della rete con il prolungamento di alcune le linee metropolitane oltre i confini comunali, in particolare: la M2 da Cologno Nord a Brugherio e da Assago a Rozzano, la M3 da San Donato a San Donato est, la M5 da San Siro a Settimo e la M4 da San Cristoforo a Corsico – Buccinasco. A questo si aggiunge la progettazione di una sesta linea, lungo la connessione radiale Nord-Ovest, Sud-Est, con servizio sugli assi Certosa/Sempione e Tibaldi/Quaranta. Il documento prevede inoltre la modernizzazione della M2, con il rinnovo del materiale rotabile, l’impermeabilizzazione delle gallerie e il restyling delle stazioni.

Fino a fine aprile è possibile, per cittadini, istituzioni locali e associazioni presentare osservazioni al piano.
Mi pare importante non perdere l’occasione per far sentire la voce dei cittadini e dei territori.

Qui si può scaricare il PUMS

2 commenti su “I trasporti a Milano per i prossimi 10 anni. Dite la vostra!

  1. massimo baldi

    Fabio buongiorno, sono un segretario di Circolo, Sordio: alcuni cittadini (lavoratori ATM) mi chiedono aiuto per prendere visione di una loro petizione sindacale in vista delle criticità attese con Expo. Come possiamo aiutarli a livello Regionale ? grazie, buon lavoro, Massimo Baldi

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *