Al PD interessa l’opinione dei lombardi, non la propaganda

22 febbraio 2015 di fabio pizzul

Domenica 1° marzo il Partito Democratico Lombardo organizza una consultazione tra i propri iscritti, simpatizzanti ed elettori.
L’idea è di sondare l’opinione dei lombardi su temi legati all’autonomia, per ribadire come sia possibile dare la parola ai cittadini anche senza ricorrere a costosi referendum istituzionali dall’esclusivo valore consultivo.
Ogni provincia organizzerà seggi presos i circoli territoriali.
Per conoscere gli orari e l’ubicazione dei seggi, potete collegarvi ai siti dei PD provinciali o contattare il vostro circolo PD locale.
Sottolineo come alcune federazioni provinciali metteranno in atto una sperimentazione di voto elettronico affiancato a quello sulla tradizionale scheda. Un modo per costruire forme di consultazioni agili ed economiche per mettersi in ascolto degli elettori.

Allego:
– il manifesto che presenta la consultazione
– i quesiti (ce ne sono tre regionali e uno o più locali – io vi allego quello milanese)

Fate girare la voce!

Manifesto14

QuesitiGenerali

QuesitiLocali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *