Assalto a Charlie Hebdo, a Milano alle 1830 presidio PD al Consolato francese

7 gennaio 2015 di fabio pizzul

Il segretario metropolitano del PD milanese Bussolati esprime la propria vicinanza al popolo francese e condanna l’assurda violenza contro Charlie Hebdo. Alle 18.30 presidio di solidarietà davanti al Consolato francese di via della Moscova a Milano.

Come democratici milanesi siamo a fianco dei parigini e del popolo francese nella condanna dell’attacco terroristico al settimanale Charlie Hebdo che mina la libertà di espressione e di stampa, uno dei pilastri fondamentali dell’Europa. Queste le dichiarazioni di Pietro Bussolati, segretario del Partito Democratico dell’Area Metropolitana di Milano dopo l’attentato di Parigi. Da sempre siamo impegnati nell’affermare i principi della democrazia, il confronto e l’integrazione e proprio per questo condanniamo la strage di Parigi, organizzata ed eseguita con tecniche da raid militare, che ripropone in maniera drammatica la minaccia terroristica anche in Italia. E’ un attacco al cuore dell’Europa e a quella libertà di ridere di cui parlava Stephane Charbonier, il direttore di Charlie Hebdo assassinato oggi, che non sarà fermata dalle pallottole e dagli attentati. Oggi alle 18.30, ci ritroveremo davanti al Consolato di Francia di Milano in via della Moscova, 12, per manifestare la nostra solidarietà e vicinanza al popolo francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *