Caro Maroni, sul Seveso sei tu a doverti dare una mossa!

23 ottobre 2014 di fabio pizzul

Al link qui sotto trovate il testo di una interrogazione che, assieme a Laura Barzaghi e altri collegi del PD, ho presentato per sollecitare il presidente della regione Maroni a prendersi le sue responsabilità sulla vicenda della messa in sicurezza del Seveso.
Maroni è da qualche mese commissario al dissesto idro-geologico e ha tutti i poteri necessari per far sì che le tante parole spese sulla necessità di evitare nuove esondazioni del Seveso diventino opere concrete.
I soldi del comune di Milano e dello Stato ci sono, quelli della Regione anche: esistono le condizioni perchè si passi alla fase operativa e perchè le perplessità dei diversi territori possano essere ascoltate e assunte in termini di opere di compensazione. Il punto di partenza irrinunciabile è l’inizio della pulizia delle acque del fiume, solo così le vasche di laminazione potranno essere, se non accettate, almeno sopportate dai territori interessati.
Il commissario Maroni prenda la guida dell’operazione e faccia il suo dovere istituzionale di delegato del governo e presidente della Lombardia. E’ finito il tempo delle parole, servono i fatti e serve una grande capacità di accompagnare il progetto attraverso un dialogo serrato con i territori (anche se è spesso più comodo scatenare i propri rappresentati locali con proclami e atteggiamenti bellicosi per riversare su altri responsabilità proprie).

ITL5022 – Seveso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *