La guerra è una follia. Papa Francesco a Redipuglia.

14 settembre 2014 di fabio pizzul

Papa Francesco ha visitato ieri i cimiteri di Redipuglia, in uno dei teatri degli scontri più violenti della Prima Guerra Mondiale.
Ho usato il termine cimiteri, al plurale, perchè Francesco ha visitato il luogo di sepoltura delle vittime austro-ungariche e il sacrario eretto per gli italiani con enfasi patriottica.
Su tutto, il grido del Papa: “la guerra è una follia”.
Vi consiglio di leggere la breve omelia. Fa riflettere.
L’incipit per me, nato in quelle zone, è davvero potente nella sua asciutta semplicitá.

Il testo dell’omelia

Un commento su “La guerra è una follia. Papa Francesco a Redipuglia.

  1. Pingback: La memoria della I Guerra Mondiale. Il viaggio di Paolo Rumiz e altre considerazioni. | Fabio Pizzul

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *