Maroni, you’ve a problem!

1 aprile 2014 di fabio pizzul

I malumori presenti nella maggioranza che sostiene Maroni in Regione Lombardia diventa evidente. Ncd non partecipa oggi ai lavori del Consiglio regionale in segno di disagio per una collegialitá che è venuta meno. Per evitare di fornire interpretazioni mie personali, riproduco qui di seguito le dichiarazioni del capogruppo NCD Mauro Parolini per come le ha riportate l’agenzia ANSA. Che fará Maroni? Concederà qualche spazio in Giunta? Tirerá dritto facendo finta di nulla? Attendiamo sviluppi.

(ANSA) – MILANO, 1 APR – ”L’assenza manifesta un disagio rispetto a una collegialita’ che e’ venuta meno – ha spiegato il capogruppo Mauro Parolini, contattato al telefono -. Siamo ancora convinti che questa maggioranza debba governare ma rispettando la collegialita’ e il rispetto della dignita’ di tutti”.     Ncd contesta la volonta’ di inserire criteri piu’ stringenti verso gli stranieri per accedere ai fondi a sostegno della maternita’, senza discuterne. ”Non c’e’ nessuno sforzo di confrontarsi sulle nostre ragioni – dice Parolini -. Si parla di vita e di morte, introdurre limitazioni tecniche su questo e’ sbagliato”. E poi, prosegue Parolini, ”marzo e’ finito e il tagliando e’ stato fatto? Riteniamo la composizione della squadra squilibrata e se deve essere riequilibrata deve essere fatta in una discussione che non c’e’ mai stata. Aspettiamo risposte, spero arrivino in tempi rapidi”.

”Non siamo del tutto soddisfatti di quanto e’ stato fatto in questo anno, checche’ se ne dica – conclude il capogruppo di Ncd -. Serve un’accelerazione con una visione sui contenuti”.  (ANSA).
YN9-LH 01-APR-14 11:18 NNNN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *