Il Pd di Pioltello sul caso Concas

17 gennaio 2014 di fabio pizzul

Il Partito Democratico di Pioltello ricostruisce con un volantino la vicenda che ha portato all’arresto dell’ormai ex sindaco di Pioltello Antonello Concas.

11 dicembre – il Sindaco Concas viene arrestato nell’ambito dell’inchiesta “Clean city”.
13 dicembre – Concas, interogato, nega ogni addebito
24 dicembre – Concas, durante il secondo interrogatorio, ammette di aver ricevuto una somma, ma la giustifica come prestito personale
30 dicembre – il PD dichiara venuto meno il rapporto fiduciario con il sindaco e chiede le sue dimissioni
9 gennaio – il sindaco Concas rassegna le sue dimissioni

Il Pd si dissocia dalle azioni e dall’atteggiamento dell’ex sindaco e ribadisce come le vicende siano legate ad azioni personali e le accuse non riguardino l’amministrazione comunale.

posizione_pd_pioltello_vicenda_concas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *