Il lavoro della vita

16 gennaio 2014 di fabio pizzul

I trentenni. A Milano. Una generazione invisibile, sfuggente, per alcuni addirittura persa.
Se ne è occupato il tradizionale Rapporto Ambrosianeum per raccontare come coloro che dovrebbero essere nel pieno della propria vita lavorativa e familiare troppo spesso rimangono sulla soglia o ai margini delle stesse.
Il tema del lavoro (o del non lavoro) dei trentenni è al centro del primo degli incontri del ciclo “Non ho l’età. Carriere di vita e di lavoro dei trentanni a Milano”, promosso dalla Fondazione Ambrosianeum in collaborazione con l’Università Cattolica di Milano.
Il primo appuntamento è fissato per il 17 gennaio alle 15 presso l’Aula Magna dell’Assessorato al Lavoro del Comune in via D’Annunzio 15 (zona Darsena). Marco Garzonio e Rosangela Lodigiani coordineranno gli interventi di Francesco Marcaletti ed Egidio Riva della Cattolica, di Vittoria De Franco della Camera di Commercio, di Costanzo Ranci del Politecnico e dell’assessore al lavoro del Comune di Milano Cristina Tajani.

Il volantino completo degli incontri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *