Gravissimo iniziare l’anno scolastico senza dirigenti

2 settembre 2013 di fabio pizzul

Condivido e rilancio un comunicato dei deputati lombardi del PD sulla situazione dei dirigenti scolastici in Lombardia.
La scuola non può aspettare oltre.

“Inizia oggi, di fatto, l’anno scolastico, un momento fondamentale per tante famiglie e tanti lavoratori. Nel fare a tutti loro i migliori auguri, esprimiamo grande preoccupazione nel vedere che l’anno scolastico in Lombardia incomincia senza aver risolto la questione dei dirigenti scolastici.

Sappiamo che la ministra Carrozza è impegnata su questo fronte e a lei va tutta la nostra fiducia ma nello stesso tempo esprimiamo preoccupazione: il tema verrà affrontato solo nel prossimo Consiglio dei Ministri del 9 settembre. Riteniamo fin da ora necessaria e non più rimandabile una soluzione.

Le enormi difficoltà che le scuole lombarde, e con esse famiglie, studenti e tutto il personale, si troveranno ad affrontare da oggi e nei prossimi giorni rendono indispensabile la presenza di un dirigente a tempo pieno, unico modo per garantire un vero ed efficace funzionamento dell’istituzione più importante del Paese, la scuola.

Deputati PD – Delegazione lombarda”

Un commento su “Gravissimo iniziare l’anno scolastico senza dirigenti

  1. Pierluca Meregalli

    Fa specie che, in presenza di moltissimi dirigenti statali e parastatali e di Società a controllo pubblico o parapubblico con stipendi megagalattici al di fuori di ogni ragione di utilità o capacità, se si deve tagliare si tagliano i dirigenti scolastici che, per quanto alcuni non siano all’altezza, in grandissima maggioranza si fanno un mazzo così, senza contar le reggenze, e non appaiono pagati sto granchè.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *