I parlamentari eletti in Lombardia (dato non ufficiale)

26 febbraio 2013 di fabio pizzul

Gli eletti a Palazzo Madama (Senato).
I candidati presenti in più circoscrizioni potranno liberare posti per i primi dei non eletti. Pd (11 seggi): Massimo Mucchetti, Franco Mirabelli, Emilia De Biasi, Annalisa Silvestro, Paolo Corsini, Roberto Cociancich, Luciano Pizzetti, Lucrezia Ricchiuti, Mauro Del Barba, Mario Tronti ed Erica D’Adda. Pdl (16 seggi): Silvio Berlusconi, Roberto Formigoni, Sandro Bondi, Paolo Bonaiuti, Mario Mantovani, Paolo Romani, Giacomo Caliendo, Paolo Galimberti, Andrea Mandelli, Alfredo Messina, Salvatore Sciascia, Francesco Colucci, Antonio Giuseppe Maria Verro, Riccardo Conti, Giancarlo Serafini e Lucio Barani. Lega Nord (11 seggi): Roberto Calderoli, Giulio Tremonti, Massimo Garavaglia, Giacomo Stucchi, Silvana Comaroli, Paolo Arrigoni, Gian Marco Centinaio, Raffaele Volpi, Stefano Candiani, Jonny Crosio e Nunziante Consiglio. Con Monti per l’Italia (4 seggi): Gabriele Albertini, Pietro Ichino, Mario Mauro e Benedetto Della Vedova. Movimento 5 Stelle (7 seggi): Giovanna Mangili, Vito Claudio Crimi, Luigi Gaetti, Monica Casaletto, Laura Bignami, Luis Alberto Orellana e Bruno Marton.

Gli eletti a Motecitorio (Camera).
Allo stato attuale, secondo i dati ufficiosi, i 101 seggi nelle tre circoscrizioni della Camera in Lombardia 1 (Milano e Monza e Brianza), Lombardia 2 (Brescia, Bergamo, Sondrio, Lecco, Como e Varese) e Lombardia 3 (Pavia, Lodi, Cremona e Mantova) sono così ripartiti secondo l’ordine dei nomi in lista dei partiti e al lordo di eventuali rinunce a favore di altre circoscrizioni.

LOMBARDIA 1. Ventuno seggi al Pd (Pier Luigi Bersani, Giampaolo Galli Barbara Pollastrini, Matteo Mauri, Michela Marzano, Giuseppe Civati, Lia Quartapelle Procopio, Emanuele Fiano, Francesco Laforgia, Francesco Monaco, Vinicio Peluffo, Alessia Maria Mosca, Eleonora Cimbro, Paolo Cova, Fabrizia Giuliani, Ezio Casati, Roberto Rampi, Daniela Gasparini, Ernesto Carbone Pia Locatelli e Simona Malpezzi. Primo dei non eletti: Francesco Prina). Due seggi a Sel (Giovanni Claudio Fava e Daniele Farina. Primo dei non eletti: Valentina La Terza). Cinque seggi al Pdl (Maurizio Lupi, Luigi Casero, Elena Centemero, Maurizio Bernardo e Luca Squeri. Primo dei non eletti: Mariella Bocciardo). Due seggi alla Lega Nord (Matteo Salvini e Paolo Grimoldi). Un seggio a Fratelli d’Italia (Ignazio La Russa. Primo dei non eletti: Massimo Corsaro). Sei seggi al Movimento 5 Stelle (Paola Carinelli, Massimo De Rosa, Vincenzo Caso, Manlio Di Stefano, Davide Tripiedi e Daniele Pesco). Tre seggi a Scelta civica (Ilaria Borletti Buitoni, Stefano Dambruoso e Gianfranco Librandi); per un totale di 40 seggi.

LOMBARDIA 2. Venti seggi al Pd (Carlo Dell’Aringa, Miriam Cominelli, Antonio Misiani, Elena Carnevali, Daniele Marantelli, Ernesto Preziosi, Chiara Braga, Alfredo Bazoli, Simona Bonafè, Veronica Tentori, Giovanni Sanga, Maria Chiara Gadda, Ermete Realacci, Marina Berlingheri, Giuseppe Guerini, Sandro Gozi, Mauro Guerra Gian Mario Fragomeli, Angelo Senaldi e Guido Galperti. Primo dei non eletti: Paolo Rossi). Due seggi a Sel (Nichi Vendola, Titti Di Salvo. Primo dei non eletti: Luigi Lacquaniti). Sette seggi al Pdl (Mariastella Gelmini, Gregorio Fontana, Antonio Palmieri, Laura Ravetto, Raffaello Vignali, Antonio Angelucci e Giuseppe Romele. Primo dei non eletti: Maurizio Del Tenno). Sei seggi alla Lega Nord (Umberto Bossi, Giancarlo Giorgetti, Stefano Borghesi, Cristian Invernizzi, Davide Casparini e Nicola Molteni. Primo dei non eletti: Eugenio Zoffili). Sei seggi al Movimento 5 Stelle (Ferdinando Alberti, Claudio Cominardi, Tatiana Basilio, Giorgio Sorial, Ivan Catalano e Cosimo Petraroli). Quattro seggi a Scelta civica (Alberto Bombassei, Gregorio Gitti, Milena Santerini e Mario Sberna).

LOMBARDIA 3. Otto seggi al Pd (Cinzia Fontana, Alan Ferrari, Marco Carra, Matteo Colaninno, Lorenzo Guerini, Rosa Maria Villecco Calipari, Chiara Scuvera e Giovanna Martelli. Prima dei non eletti: Paola Rusconi). Un seggio a Sel (Nichi Vendola. Primo dei non eletti: Franco Bordo). Due seggi al Pdl (Daniela Santanchè e Paolo Alli. Primo dei non eletti: Dario Invernizzi). Un seggio alla Lega Nord (Giovanni Fava). Un seggio a Fratelli d’Italia (Giorgia Meloni. Primo dei non eletti: Carlo Nola). Due seggi al Movimento 5 Stelle (Alberto Zolezzi e Danilo Toninelli). Un seggio a Scelta civica (Andrea Mazziotti di Celso).

2 commenti su “I parlamentari eletti in Lombardia (dato non ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *