Scuola e università nelle delibere di Giunta

14 luglio 2012 di fabio pizzul

Un post un po’ tecnico per segnalare due recentissime delibere della Giunta.
Riguardano il cosiddetto dimensionamento scolastico e i contributi per il diritto allo studio per le università lombarde.

Con la delibera sul dimensionamento si intende porre rimedio al pasticcio dell’accorpamento delle scuole che è finito anche sotto i riflettori della Corte Costituzionale per l’invasione di campo del Governo (quello vecchio) nei confronti delle regioni per l’obbligo del numero di scuole (o autonomie) da “eliminare”. Con la delibera la Giunta intende definire i criteri di accorpamento e sanare le scelte già fatte. Non so se sia sufficiente, stiamo valutando la presentazione di un progetto di legge per definire con più precisione e correttezza istituzionale i criteri con cui procedere alla creazione di nuovi istituti comprensivi o aggregazioni di scuole.
dimensionamento scolastico

Per l’Università, la Giunta ha pubblicato i criteri con cui distribuire i contributi per il diritto allo studio alle diverse università lombarde. Un testo importante perché stabilisce i fondi a disposizione e i criteri per la loro distribuzione agli studenti.
diritto allo studio universitario 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *