Appello al voto

5 maggio 2012 di fabio pizzul

Il 6 e 7 maggio 2012 si vota in molti comuni della Lombardia.
Per rinnovare la classe politica e i partiti è necessario sostenere chi sul territorio si batte per il bene comune con onestà, dedizione e competenza.
Più del voto di protesta, può essere utile un voto di responsabilità, quello a favore dei candidati migliori.
Attraverso le primarie e un percorso partecipato, il Partito Democratico si è messo in gioco, ha dialogato coi cittadini e sostenuto con convinzione le scelte emerse dalla volontà dei cittadini, anche quando inattese.
Per questo, con le amministrative, si può rinnovare la struttura locale stessa del partito che più di tutti ha scelto di allargarsi alla società civile fin dalle fondamenta. Perché questa rigenerazione si rafforzi e la partecipazione di tutti i cittadini, nessuno escluso, si allarghi sempre più, vi invito a partecipare al voto e a premiare chi ha saputo dimostrarsi capace di ascoltare i bisogni della propria città e di promuovere un reale coinvolgimento di tutte le forze che intendono spendersi per un’amministrazione a servizio dei cittadini e, in particolare dei più fragili. In quest’ottica mi pare si siano mossi tutti i candidati che il centro-sinistra ha sostenuto in questa campagna elettorale.
Buon voto, dunque e… passate parola.

Le mie interviste ad alcuni dei candidati di queste amministrative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *