E’ morto il segretario generale del Consiglio Regionale

27 dicembre 2010 di fabio pizzul

Il segretario generale del Consiglio regionale della Lombardia, dottor Umberto Fazzone, è morto la scorsa notte a casua di un malore improvviso. Già responsabile per diversi anni della Direzione generale alla Famiglia e Solidarietà sociale della Regione Lombardia, Umberto Fazzone dal 1° luglio era il segretario generale del Consiglio regionale della Lombardia. Tra i suoi nuovi compiti, il raccordo con le strutture organizzative dei diversi livelli di governo della giunta regionale, degli organi dello Stato e di altri enti nazionali e internazionali. Non ho avuto modo di conoscere se non di vista Fazzone, ma era un funzionario molto apprezzato per la sua professionalità e la sua capacità relazionale. Esprimo tutta la mia vicinanza alla famiglia per questo lutto improvviso che lascerà un vuoto significativo anche nella struttura del Consiglio Regionale che da poco aveva iniziato a contare sul contributo prezioso di Fazzone.

Un commento su “E’ morto il segretario generale del Consiglio Regionale

  1. Clelia

    Ho lavorato con il dott. Fazzone ed il suo staff: era il mio primissimo incarico (su progetti regionali) e ricorderò per sempre la sua capacità di lucida intuizione della realtà, la sua attenzione al dettaglio e la sua rapidità di pensiero. A lui ed al suo staff di allora, in particolare il dirigente con cui ho collaborato, devo quanto ho imparato nel lavoro e per la vita.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *