Pioltello: tutte le contraddizioni delle stazioni lombarde

29 novembre 2010 di fabio pizzul

Treni, croce e delizia dei pendolari. Funzionassero sempre a dovere, le nuove linee suburbane sarebbero la vera rivoluzione per i trasporti pubblici lombardi. In realtà il loro servizio lo fanno, anche se mancano treni, non mancano i ritardi e le stazioni propongono sorprese per molti versi sconcertanti. Nell’ambito del tour delle stazioni lombarde, promosso dal gruppo regionale del PD, ho avuto occasione di visitare nei giorni scorsi una realtà che definirei paradossale: Pioltello. La stazione della cittadina alle porte di Milano non è una, sono due, o forse no. La mia affermazione vi risulta un po’ oscura? Guardate il video e penso capirete.

Pioltello: il futuro ancora da inaugurare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *