Questione di punti di vista

13 novembre 2010 di fabio pizzul

Sui giornali leggiamo che la legge di stabilità, attualmente in discussine in Parlamento, ha finanziato il 5 per mille, la scuola privata, l’editoria e tante altre partite. A questo si aggiunge anche 1 miliardo e 200 mila euro per l’allentamento del patto di stabilità degli enti locali. Messa così, la legge pare accontentare le rischieste di molti e rappresentare una grande apertura agli enti locali. Proviamo però a vederla da un altro punto di vista: i fondi per il 5 per mille passano dai 400 previsti a soli 100 milioni, per quanto riguarda il patto di stabilità poi, le singole regioni potranno contare in media su appena 60.000 euro. Questione di punti di vista, appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *