La regione valuta il progetto Decathlon

29 ottobre 2010 di fabio pizzul

E’ giunta in data 28 ottobre la risposta a una mia interpellanza inoltrata in data 30 agosto.
Oggetto della richiesta di chiarimento è il progetto di “Parco della Forma” della multinazionale dello sport Decathlon approvato dal comune di Brugherio.
Ora, come potete leggere dalla risposta (itlBrugherio), la regione ha ricevuto una richiesta di Programma Integrato di Intervento e la sta valutando.
Bene. A me premeva che venissero fatti tutti i passaggi e le valutazioni necessarie nel pieno rispetto delle normative e delle procedure. Non ho mai avuto nessun intento persecutorio nei confronti dell’autonomia del comune di Brugherio e neppure nei confronti delle legittime richieste di un operatore commerciale. Purché vengano fatte fino in fondo le opportune valutazioni. Cosa che sta facendo Regione Lombardia.
Per parte mia mantengo perplessità in ordine alla lungimiranza del progetto proprio nell’ottica dichiarata dall’assessore Belotti, ovvero la “sostenibilità delle proposte di trasformazione urbanistica”. Attendiamo sviluppi.

Un commento su “La regione valuta il progetto Decathlon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *