ANCORA SUI TRENI

21 aprile 2010 di fabio pizzul

Rilancio un commento che mi è giunto sul blog a firma “Stefania, pendolare super arrabbiata”.

“… ma voi, Sindaci, Ministri, Ferrovieri… camminereste in mezzo ai rifiuti? vi siedereste su una panchina dove c’è una buccia di banana spiaccicata o una coca cola versata?
Da ieri il sottopasso e la stazione di Certosa sono una schifezza, una discarica a cielo aperto. C’è anche un escremento o non so che altra schifezza in un angolo, che emana un puzzo terribile per non parlare dello spettacolo che offre alla vista.
Ma volete smetterla di fare lo scarica barile? Ferrovie Italiane, Comuni, o chissà chi? A noi non interessa chi si prende in carico cosa, ci interessa di non vivere in un Paese che ci fa pagare un servizio che NON abbiamo. Viaggiare per stazioni nelle quali bisogna avere paura a passare. E avere schifo a pensare a dove mettiamo i piedi. Stiamo diventando un paese del Terzo Mondo in vista dell’Expo 2015???!!!”

Tutte lamentele non solo legittime, ma sacrosante.
Domani mi attivo per capire come far emergere la faccenda e chiedere conto del degrado segnalato da Stefania alla stazione Certosa.
Grazie a Stefania e… Aggiornamenti a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *