E ORA… I BALLOTTAGGI

10 aprile 2010 di fabio pizzul

Domenica e lunedì si vota per il ballottaggio in vari comuni lombardi.
La sfida simbolicamente più significativa è senza alcun dubbio quella di Mantova, ma non mancano situazioni interessanti e incerte anche nel resto della Lombardia.
Ho avuto occasione di visitare alcuni comuni interessati dal voto.
Vi offro qualche considerazione accompagnata all’invito a non disertare le urne per quet’ulteriore appuntamento elettorale.
Cologno Monzese. Mario Soldano ha mancato l’affermazione al primo turno per un soffio. Credo ci siano tutte le condizioni per poter salutare una vittoria del centro-sinistra.
Bollate. Situazione più complicata per Carlo Stelluti, alla ricerca della riconferma. Il sindaco del PD deve fare i conti con una situazione molto coflittuale nella sua ex maggioranza. Due liste civiche, una delle quali guidata da un assessore ancora nella squadra di Stelluti, hanno scelto di sostenere la sua avversaria. No comment e… Parola ai bollatesi.
Saronno. Ho riscontrato molto entusiasmo nella serata di mercoledì scorso. Molti anche i giovani coinvolti nella campagna della lista del PD e della civica che ha scelto di sostenere al secondo turno il candidato sindaco Luciano Porro. A Saronno si arriva da un anno passato con Porro eletto sindaco e una maggioranza risultata a lui contraria, per questo si celebrano le elezioni anticipate. Mi pare ci siano le condizioni per una scelta chiara e univoca. Vedremo.
Non aggiungo altro sugli altri comuni chiamati al ballottaggio.
Mi limito a formulare un grosso in bocca al lupo ai candiodati sostenuti dal PD con l’augurio di poter seguire la strada tracciata al primo turno da Virginio Brivio a Lecco e Lorenzo Guerini a Lodi.
Sarebbe una bella iniezione di fiducia dopo i deludenti risultati delle regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *